Meteo del primo weekend di luglio: tra temporali e sole | Mappa interattiva

Meteo del primo weekend di luglio: tra temporali e sole. Che tempo farà in Italia, con la mappa interattiva.

meteo primo weekend luglio
Pioggia e caldo (iStock)

Siamo già arrivati al weekend di un nuovo mese, il primo di luglio. In piena estate e con la riapertura delle frontiere tra i Paesi dell’Unione Europea dovremo essere in grado di programmare le vacanze estive, finalmente, dopo mesi chiusi in casa a causa dell’epidemia di Coronavirus e con riaperture graduali e caute. Scopriamo insieme il tempo che farà in questo primo weekend di luglio e se potremo andare al mare o fare escursioni in mezzo alla natura. Le previsioni del tempo in Italia.

LEGGI ANCHE –> CORONAVIRUS, RISCHI DI CONTAGIO BASSI AL MARE E IN PISCINA | LA PAROLA AGLI ESPERTI

Meteo del primo weekend di luglio: il tempo in Italia, tra temporali e sole

Il caldo afoso di questa settimana a cavallo tra giugno e luglio verrà bruscamente interrotto dall’irruzione di una perturbazione atlantica che porterà temporali, anche violenti, al Nord Italia, in estensione al Centro. Piogge e nubifragi saranno accompagnati anche da un brusco calo delle temperature.

Le prime avvisaglie al Nord sono arrivate già nella serata di giovedì 2 luglio, con i primi temporali sull’arco alpino e poi in pianura, fino alla Liguria. Nella mattinata di venerdì 3 luglio le piogge e i nubifragi raggiungeranno anche il Centro Italia, in particolare il versante adriatico e la dorsale appenninica. Il maltempo sarà causato dal cedimento della parte settentrionale dell’anticiclone che in questi giorni ha portato caldo e tempo stabile sull’Italia, sebbene molto afoso.

Venerdì 3 luglio, pioverà al mattino sulle Alpi e sulla Pianura Padana centro-orientale, con fenomeni anche intensi, che in giornata si estenderanno al resto del Nord e al Centro Italia. Sono attese grandinate e forti raffiche di vento. I fenomeni si attenueranno in serata al Nord-Ovest. Al centro il tempo sarà soleggiato al mattino, salvo qualche annuvolamento e locali piovaschi sull’alta Toscana. Poi nel corso della giornata sono previsti peggioramenti sulle Marche e su parte dell’Umbria, con temporali e rovesci. I fenomeni raggiungeranno anche le zone interne abruzzesi, la provincia di Rieti e la dorsale toscana. Più soleggiato il tempo sulla Toscana centro-occidentale, sul resto del Lazio e sulla Sardegna. Al Sud il tempo sarà stabile e soleggiato, eccetto per qualche variabilità sulle zone interne e la dorsale appenninica. Le temperature scenderanno al Centro Nord, anche sensibilmente, soprattutto sulle regioni settentrionali dove sono attesi crolli anche di più di 10° C.

Durante il primo weekend di luglio il fronte atlantico, che venerdì ha investito il Nord e parte del Centro, si sposterà verso Sud, investendo ulteriormente le regioni centrali, con nuove piogge e nubifragi, per poi interessare anche quelle meridionali, soprattutto lungo la dorsale appenninica, con temporali localmente anche forti, con calo delle temperature. Il tempo comunque sarà variabile e non mancheranno ovunque schiarite con tempo più soleggiato. Maggiormente colpita dal maltempo sarà la giornata di sabato, mentre il tempo sarà generalmente più stabile la domenica.

Nella giornata di sabato 4 luglio, la perturbazione di origine atlantica interesserà soprattutto le regioni del Centro Italia e di parte del Sud, con piogge, rovesci e temporali più frequenti sulle regioni centrali adriatiche e sulle zone interne dell’Appennino. I fenomeni potranno anche avere forte intensità e carattere di nubifragio. Le piogge raggiungeranno anche l’Appennino meridionale tra Campania e Puglia. Il tempo migliorerà al Nord, con maggiori schiarite e cieli più soleggiati. Condizioni stabili su Sicilia e Sardegna e sul versante ionico.

Domenica 5 luglio l’alta pressione tornerà a rinforzarsi sulle regioni del Nord e del Centro, dove il tempo sarà prevalentemente stabile e soleggiato, salvo qualche annuvolamento di passaggio. Le temperature torneranno a salire. Anche al Sud il tempo migliorerà ma resterà ancora qualche instabilità residua con rovesci e temporali soprattutto sulla dorsale appenninica, con qualche sconfinamento locale sul versante tirrenico.

LEGGI ANCHE –> ATTIVITÀ SPORTIVE ALL’ARIA APERTA: I RISCHI DI CONTAGIO SECONDO GLI ESPERTI

Le previsioni meteo dettagliate sull’Italia per il weekend del 4-5 luglio.

PREVISIONI METEO PER SABATO 4 LUGLIO

Italia Settentrionale: il tempo migliora al Nord, dopo i nubifragi del giorno precedente, salvo qualche rovescio o temporale locale ancora sulle Alpi centro orientali. Altrove sarà più stabile con cieli sereni e soleggiati o poco nuvolosi. Le temperature aumenteranno, con le massime tra i 28° e i 30° C. Venti di moderata intensità dai quadranti settentrionali. mR Ligure mosso, Mare Adriatico settentrionale mosso.

Italia Centrale: tempo instabile soprattutto sul versante adriatico e nelle zone interne appenniniche, con rovesci e temporali sparsi. In miglioramento alla sera. Poco nuvoloso sulla Sardegna. Le temperature scenderanno sensibilmente, con le massime comprese tra i 25° e i 30° C. Venti di moderata intensità dai quadranti settentrionali. Mar Tirreno da poco mosso a mosso, Mare Adriatico mosso. Mar di Sardegna molto mosso, Canale di Sardegna molto mosso.

Italia Meridionale: tempo instabile tra la Campania, la Basilicata e la Puglia interna con piogge e temporali locali. Tempo più soleggiato o poco nuvoloso sulle altre regioni. Le temperature subiranno un brusco calo, con le massime comprese tra i 27° e i 31° C. Venti di moderata intensità dai quadranti settentrionali. Mar Tirreno meridionale poco mosso, Stretto di Sicilia mosso, Mar Ionio poco mosso.

PREVISIONI METEO PER DOMENICA 5 LUGLIO

Italia Settentrionale: tempo sereno e soleggiato o poco nuvoloso quasi ovunque, salvo nubi al pomeriggio sulle Alpi occidentali con possibili rovesci locali. Le temperature saliranno, con le massime comprese tra i 28° e i 32° C.

Italia Centrale: tempo in miglioramento, con cieli sereni o poco nuvoloso quasi ovunque, eccetto qualche annuvolamento durante il giorno sui rilievi. Poco nuvoloso sulla Sardegna. Le temperature torneranno a salire, con le massime comprese tra i 29° e i 34° C.

Italia Meridionale: piogge e temporali sono attesi nelle zone interne tra Campania, Lucania, Murge, rilievi della Calabria e della provincia di Messina. Altrove il tempo sarà più soleggiato. Le temperature aumenteranno, con massime comprese tra i 27° e i 32° C.

Per ulteriori informazioni sul meteo: www.3bmeteo.com

Di seguito la mappa interattiva:

Unimamme, uscite di casa ma mantenete le distanze e tenete d’occhio le previsioni del tempo!

LEGGI ANCHE —> DAL 15 GIUGNO APRONO I CENTRI ESTIVI: LE REGOLE PER I BAMBINI | VIDEO

meteo primo weekend luglio
Meteo del weekend 20-21 giugno in Italia | Mappa interattiva – Universomamma.it