Bonus Bebé di 6 mila euro più un tot al mese: la scelta di un imprenditore
Bonus Bebé di 6 mila euro più un tot al mese: la scelta di un imprenditore

Bonus Bebé di 6 mila euro più un tot al mese: la scelta di un imprenditore

“Mi auguro possa costituire un incentivo a far nascere altri bambini”, l’iniziativa di un imprenditore con un bonus bebé per i suoi dipendenti.

bonus bebé
Bonus Bebé di 6 mila euro più un tot al mese: la scelta di un imprenditore | Universomamma.it

In Italia i dati demografici sono allarmanti del resto sono tante le famiglie che hanno difficoltà economiche che si ripercuotono nelle loro scelte primarie, come la scelta di quanti figli mettere al mondo. Nell’azienda “Plastic Puglia” di Monopoli, in provincia di  Bari ogni dipendente che aspetterà un figlio avrà diritto ad un bonus bebé aziendale. Questo è quanto è stato deciso e reso noto dal fondatore e titolare dal ’67 del gruppo specializzato nell’irrigazione di precisione, Vitantonio Colucci.

LEGGI ANCHE —> AIUTI ALLE FAMIGLIE: CONGEDO DI PATERNITA’, BONUS BEBE’ E BONUS NIDO

Il bonus bebé di un imprenditore lungimirante

bari bonus bebé
Bonus Bebé di 6 mila euro più un tot al mese: la scelta di un imprenditore | Universomamma.it

Nell’azienda, che conta oggi circa 180 lavoratori, ognuno di loro in attesa di un figlio, avrà diritto a:

  • un bonus di 6000 euro una tantum
  • un premio di 300 euro al mese per un anno

L’idea del bonus risale a un anno fa mentre l’ulteriore “premio” è stato aggiunto da Colucci dopo la nascita nel 2020 di 3 bambini, figli di suoi dipendenti “Ho deciso di istituire questo nuovo bonus  perché noto con rammarico che lo Stato non dedica particolare attenzione al drammatico calo demografico che continua a investire l’Italia. La somma che metto a disposizione dei miei dipendenti aiuterà ad affrontare le prime, più indispensabili spese che comportano l’arrivo di un neonato. Mi auguro possa costituire un incentivo a far nascere altri bambini

LEGGI ANCHE —> BONUS VACANZE: PARTITE LE DOMANDE PER AVERE FINO A 500 EURO

Secondo l’imprenditore il progresso economico di uno stato dipende dal suo sviluppo demografico. Ogni bambino che nasce secondo Colucci è figlio dello Stato a cui appartiene ed è compito quindi dello Stato aiutare ed incentivare la sua crescita. Si pone in questa prospettiva il suo incentivo economico, spiega l’imprenditore riferendosi ai “dati allarmanti” dell’Istat, che vuole essere appunto un sostegno alle famiglie e quindi alla crescita demografica. Questo favorirà il “ricambio generazionale” anche all’interno dell’azienda “Plastic Free”, dove sono impiegati già molti figli dei dipendenti.

L’imprenditore Vitantonio Colucci spera che le cose cambieranno e affinchè questo possa venire ha voluto fare il primo passo “Mi auguro che possa essere di esempio e d’incoraggiamento per altre aziende

E voi care unimamme cosa ne pensate del bonus di questa azienda, di cui parla la Stampa? Personalmente penso che abbiamo bisogno tutti noi di esempi come questo di coraggio e speranza nel futuro. Ringrazio a nome di tutte le mamme e di tutti i papà il lungimirante e coraggioso imprenditore di Monopoli Vitantonio Colucci.
Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.
bonus bebé bari
Bonus Bebé di 6 mila euro più un tot al mese: la scelta di un imprenditore | Universomamma.it