Igiene orale in gravidanza: i consigli dei medici per averla corretta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45
0
25

I consigli di medici e igienisti dentali per avere una corretta igiene orale in gravidanza ed evitare di incorrere in fastidiose e pericolose conseguenze

consigli igiene orale gravidanza
immagine da adobestock

Avere una corretta igiene orale in gravidanza è importantissimo, come sottolineano i medici e gli igienisti dentali in questo vademecum di consigli utili

Consigli per una corretta igiene orale

consigli degli esperti per una corretta igiene orale in gravidanza
immagine da adobestock

I problemi legati all’igiene orale in gravidanza vanno dalla carie alla gengivite e addirittura alla perdita dei denti.

Inoltre il benessere dei denti della futura mamme sembrerebbe essere importante già in fase di concepimento e anche dopo il parto durante l’allattamento. Insomma una cosa da non sottovalutare assolutamente.

LEGGI ANCHE: L’IGIENE ORALE IN GRAVIDANZA PER PREVENIRE TANTI PROBLEMI ANCHE SERI

L’AIDA, Associazione Igienisti Dentali Italiani ha riassunto le linee guida generali di una campagna europea di informazione promossa anche dal Ministero della Salute in pochi e semplici consigli che le donne in dolce attesa possono seguire per evitare di incorrere in problemi ai denti e alle gengive o di peggiorare situazioni pregresse durante i nove mesi e dopo il parto.

  • spazzolare i denti due volte al giorno per almeno due minuti e usare almeno una volta al giorno filo interdentale o scovolino
  • stare attenti alla alimentazione, limitando l’assunzione di zuccheri e intensificando l’uso di cibi ricchi di alcune vitamine e di calcio, che richiedono un fabbisogno maggiore durante la gravidanza perché servono a mamma e bimbo. Le vitamine C, A e D che si trovano nelle verdure e nella frutta, in particolare nei kiwi, negli agrumi e nei pomodori, il calcio si può trovare invece nel latte e derivati, yogurt e formaggi
  • scegliere acqua, latte magro come bevande e frutta fresca anziché succhi di frutta industriali, evitare l’uso di bevande gasate per tutta la gravidanza

LEGGI ANCHE: L’IGIENE ORALE INFLUISCE SUL CONCEPIMENTO, SECONDO LA SCIENZA

  • nel caso in cui avvertiste dolori gengivali, sanguinamenti o mobilità dei denti, andare subito a visita dal dentista
  • sottoporsi comunque ogni tre mesi a una seduta di igiene orale professionale e ad una fluorizzazione topica professionale durante la gravidanza

altri consigli specifici:

  • se si è soggetti a carie, assumere fluoro attraverso il dentifricio o l’acqua minerale può aiutare a difendere i denti dai batteri
  • se si soffre di vomito durante il primo trimestre, disturbo molto frequente in gravidanza, si può essere soggetti all’erosione dei denti a causa dell’acido del vomito. Sarebbe meglio non lavare subito i denti, ma sciacquarli con una soluzione di acqua e bicarbonato, un cucchiaino sciolto in una tazza, per bilanciare l’acidificazione del vomito.

LEGGI ANCHE: L’IMPORTANZA DI UNA CORRETTA IGIENE DENTALE FIN DALLA NASCITA: I CONSIGLI

Ecco quindi dei consigli pratici e utili degli esperti per avere cura della vostra igiene dentale durante la gravidanza. Il benessere di mamma e bimbo sono collegati durante la gravidanza e mai come in questa fase così delicata bisogna pensare alla salute di entrambi.

igiene orale gravidanza sanguinamento
immagine da adobestock

E voi unimamme state curando la vostra igiene dentale in gravidanza?

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.