Bimbo escluso dalla Prima Comunione: “discriminati per una disabilità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45
0
19

A Pomeriggio 5 il caso di un bambino che è stato escluso da un sacramento.

bambino escluso Comunione (1)
immagine da adobestock

Unimamme, a Pomeriggio 5, condotto da Barbara D’Urso, il caso di un bambino che è stato escluso dai sacramenti.

Bambino autistico : le motivazioni per l’esclusione da un sacramento

A parlare sono i genitori del piccolo Massimo, un bambino autistico di un quartiere di Napoli che sarebbe stato escluso da un importante sacramento come la Comunione.

LEGGI ANCHE: BAMBINO DI 6 ANNI ESCLUSO DALLE PARTITE DI CALCIO: LA PROTESTA DELLA MAMMA

Massimo ha una disabilità grave, volevamo fargli fare la comunione presso la nostra parrocchia, insieme alla sorella. Don Antonio ha messo le mani avanti dicendo che non erano attrezzati per integrare mio figlio a catechismo e non gli ha voluto far fare le comunione” ha raccontato Mery, la mamma di Massimo.

LEGGI ANCHE: BAMBINO AUTISTICO ESCLUSO DALLA RECITA : LO SFOGO DELLA MAMMA

I genitori di Massimo si erano anche offerti di trovare un catechista privato, a loro spese, che potesse seguire il bambino durante gli incontri, ma il parroco, Don Antonio, ha posto difficoltà. Alla fine, messo alle strette il prete ha acconsentito che Massimo facesse la Comunione con gli altri bambini e che quindi poteva presentarsi direttamente in Chiesa nel giorno indicato, perché tanto non avrebbe compreso l’importanza del tipo di Sacramento. “ Padre Antonio ha deciso che mio figlio non fosse in grado di capire l’importanza del sacramento ha aggiunto Mery.

LEGGI ANCHE: BAMBINO SCARTATO DALLA SCUOLA CALCIO: LA DENUNCIA DEI GENITORI

La mamma di Massimo ha spiegato che il figlio ha delle difficoltà, ma che si integra bene e riesce a stare con altri bambini, quindi non dà problemi, per il parroco però poteva essere un problema. Il parroco, a sua volta, Don Antonio Raso, su Cronache della Campania, dà un’altra versione dei fatti.

bambino autistico escluso Comunione
immagine da adobestock

Don Antonio Raso, della Chiesa di Santa Maria del Carmine a Poggioreale, ha spiegato che il bambino avrebbe dovuto ricevere la Comunione con gli altri bimbi e la sorellina il 7 giugno scorso, ma che a causa del Coronavirus si è dovuto rimandare. Tutti i bambini, Massimo compreso, faranno la Comunione il 1 maggio 2021.

bambino autistico escluso Comunione
immagine da adobestock

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Tgcom24? Noi vi lasciamo con la vicenda di un bimbo disabile escluso dalla gita scolastica.

 

 

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS