Giornata internazionale delle persone anziane, una risorsa da tutelare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45
0
12

1 Ottobre è la Giornata Internazionale delle persone anziane, risorse fondamentali per società e famiglia. Tutelare i loro diritti è per il bene comune

1 ottobre giornata persone anziane
immagine da adobestock

Quest’anno è la trentesima giornata internazionale delle persone anziane, la fascia più penalizzata dalla pandemia

1 Ottobre, Giornata Internazionale delle persone anziane dal 1990

giornata internazionale per le persone anziane
immagine da adobestock

L’Onu ha istituito la giornata delle persone anziane trenta anni fa nell’ottica di sensibilizzare la politica sui diritti di questa fascia debole della società che però è una grande risorsa. Promuovere quindi un invecchiamento sano, perché l’accesso alle cure e all’assistenza siano un diritto di tutti gli anziani.

LEGGI ANCHE: I NONNI PROTETTI DALLA “GENETICA”: LO STUDIO

La pandemia di Covid19 ha penalizzato soprattutto le persone anziane, in primis dal punto di vista sanitario, ma anche a livello sociale ed economico.

Moltissimi anziani hanno perso la vita e tanti sono quelli che non hanno avuto modo di accedere alle cure e ad una morte dignitosa. I “nonni” sono stati privati dei loro affetti e sono rimasti da soli per evitare il contagio, con conseguenze sul loro benessere. Tanti poi sono quelli che non riescono a far fronte alla crisi economica legata alla pandemia e vivono in condizioni di indigenza.

Tutto ciò è emerso con la pandemia e ha suscitato clamore e indignazione da parte della società, ma in realtà è legato a tematiche più vecchie. Le persone anziane vengono spesso dimenticate dalla società e dai loro affetti, subiscono abusi e non vengono tutelate.

LEGGI ANCHE: E SE FARE I NONNI FOSSE UN LAVORO? ECCO QUANTO DOVREBBERO ESSERE PAGATI 

L’anziano ha diritto ad avere accesso alle migliore cure possibili per riuscire a mantenere una vita dignitosa e trovare una sua collocazione nella società. Tanti anziani che godono di buona salute fanno volontariato, si occupano dei nipoti e cercano in tanti modi di dare un contributo alla società in cui vivono, anche dopo una vita di lavoro.

I giovani devono avere rispetto e interesse per le persone anziane e riservare a loro il trattamento che vorrebbero avere alla loro età, come ha detto Rosa Cornfeld-Matte in una dichiarazione.

Occuparsi degli anziani, fare in modo che vivano una vita dignitosa è un segno di grande civiltà e progresso per la società.

L’Italia ha la popolazione più vecchia di Europa ed è seconda solo al Giappone a livello mondiale. In generale, si prevede un aumento esponenziale della popolazione anziana nel mondo per i prossimi decenni. Il Giappone fa molto di più per gli anziani rispetto al nostro paese, ma ancora oggi mancano leggi o strumenti giuridici che tutelino i loro diritti, come invece ci sono per altre categorie deboli come i bambini, le donne, i rifugiati.

L’Onu si propone per questa giornata internazionale di sensibilizzare gli Stati e la politica a fare di più per le persone anziane, a ridurre le disparità di trattamento in ambito sanitario, ad aumentare la consapevolezza sull’esistenza di esigenze sanitarie speciali, a rivalutare anche il ruolo importantissimo che svolge il personale sanitario per la cura e l’assistenza agli anziani. Inoltre, vuole che ci sia una presa di consapevolezza sull’impatto che il Covid19 ha avuto sugli anziani, sulla loro salute e sul loro benessere psicologico ed economico.

LEGGI ANCHE: CALO DELLE NASCITE, GLI ULTIMI DATI ISTAT CONFERMANO: ITALIA PAESE DI ANZIANI

Cosa possiamo fare allora per i nostri anziani in questa giornata dedicata a loro? Farli sentire amati e considerati, con una sorpresa, una telefonata o andandoli a trovare per passare del tempo con loro, fargli fare qualcosa che gli piace e fargli capire quanto sono importanti per noi. Si dice che i bambini siano il futuro dell’umanità, le persone anziane invece sono il nostro passato e vanno rispettate per ciò che hanno fatto e per la memoria e i valori che ci trasmettono.

giornata internazionale delle persone anziane 1 ottobre
immagine da adobestock

E voi unimamme come celebrerete questa giornata dedicata alle persone anziane?

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.