GFVip, offese contro disabili: associazione chiede provvedimenti immediati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43
0
110

Il comportamento dei concorrenti del Grande Fratello Vip, quest anno sembra essere fuori controllo: un’associazione oggi chiede provvedimenti immediati e severi contro Selvaggia Roma colpevole di aver pronunciato delle gravi parole.

GF VIP
Foto dal web

Senza dubbio, quest anno il comportamento dei concorrenti del Grande Fratello Vip è stato per certi sensi inammissibile: già due concorrenti sono stati squalificati dal reality show mentre ben molti di più sono stati ammoniti o hanno duvuto pubblicamente chiedere scusa.

Oggi, un nuovo comportamento ha scatenato le polemiche di un’associazione che tratta un tema molto delicato: Selvaggia Roma, infatti, avrebbe pronunciato – indisturbata – delle gravi parole e l’associazione ora chiede provvedimenti contro di lei.

LEGGI ANCHE: GFVip, Selvaggia Roma attacca Elisabetta Gregoraci: “Penso ancora a lui”

Tuttavia, il comportamento della concorrente entrata in casa solo pochi giorni fa, avrebbe scatenato anche la furia di un personaggio del web molto conosciuto tra le giovani.

GFVip, associazione chiede provvedimenti: ecco cosa è successo

Selvaggia Roma/ Grande Fratello Vip (fonte: Instagram)

Nonostante sia entrata nella casa del Grande Fratello Vip solo da pochi giorni, Selvaggia Roma si è già distinta per aver usato più volte delle parole fuori luogo. L’episodio di oggi, tuttavia, è stato particolarmente grave al punto che una famosa associazione ha chiesto imMediati provvedimenti agli autori del programma.

In una conversazione con Pierpaolo Petrelli e Tommaso Zorzi, infatti, la donna ha usato in modo dispregiativo la parola “mongoloide“: tale uso spropositato della parola avrebbe offeso la sensibilità di molte persone affette dalla sindrome di down.

Quasi immediatamente è intervenuto CoorDown, il Coordinamento Nazionale delle Associazioni delle persone con sindrome di Down che ha criticato il comportamento di Selvaggia e ha chiesto pubblicamente agli autori del Grande Fratello Vip dei provvedimenti commisurati al gesto dell’inquilina della casa di Cinecittà.

LEGGI ANCHE: GFVip, i fan della Cuccarini in rivolta contro Maria Teresa Ruta: cosa ha combinato?

“Ci troviamo di fronte all’ennesimo episodio in cui la parola “mongoloide” viene usata con un’accezione dispregiativa e le persone con sindrome di Down e le loro famiglie vengono gravemente offese. La discriminazione e il linguaggio violento contro le persone con disabilità hanno la stessa gravità della discriminazione razziale o della blasfemi“, si legge nel comunicato rilasciato dal Coordinamento.

Tuttavia, il CoorDown non è stato l’unico a scagliarsi contro Selvaggia Roma: un altro personaggio famoso del web l’ha aspramente criticata. Il personaggio in questione è Luigi Mastroianni, ex corteggiatore ed ex tronista di Uomini e Donne che già al programma di Maria De Filippi aveva parlato del suo legame speciale con il fratello che soffre di questa sindrome.

Vivo con la speranza che sempre più persone capiscano e riflettano sull’importanza d pronunciare certe parole“, ha scritto l’ex tronista nelle sue stories Instagram.

 

Gli autori del programma di Mediaset non si sono ancora espressi in merito alla gravità di quanto accaduto. Ci sarà una nuova squalifica? Quali provvedimenti verranno adottati dal conduttore Alfonso Signorini?

Sicuramente lo vedremo nella puntata di questa sera.

E voi, Unimamme, cosa ne pensate?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.