La pasta di zia Rachele conquista sempre tutti: pochi ingredienti ed è subito pronta

Questo primo è eccezionale: la pasta di zia Rachele conquista sempre tutti, pochi ingredienti ed è subito pronta, ne andrai matto

Ci sono ricette che ci entrano nel cuore fin dal primo assaggio e quella che vi proponiamo oggi sarà sicuramente una di queste. Amiamo tutti le cose semplici ma gustose, che non ci costano troppo e magari non sono nemmeno difficili da preparare. La pasta di zia Rachele conquista sempre tutti: pochi ingredienti ed è subito pronta.

pasta zia rachele
ricetta pasta (credits pixabay)

Di sicuro è un piatto che lascia il segno, di questo ve ne accorgerete al primo assaggio. Una pietanza aromatica, cremosa e, soprattutto, semplicissimo e veloce da portare a tavola. Di sicuro diventerà uno dei vostri primi preferiti e vorrete proporlo ai vostri ospiti perché certi di fare un figurone senza troppa fatica. Se siete pronti a mettervi ai fornelli nelle prossime righe troverete tutti i dettagli, gli ingredienti e il procedimento per la pasta di zia Rachele.

Pasta di zia Rachele: con pochi ingredienti una ricetta squisita, senti che bontà!

Di cosa abbiamo bisogno:

  • pasta a scelta (consigliamo lunga);
  • 200 grammi di gorgonzola;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 60 grammi di funghi champignon;
  • olio, sale e pepe quanto basta;
  • vino bianco quanto basta (facoltativo);
  • cipolla tritata quanto basta.

La prima cosa da fare è tritare la cipolla e rosolarla in una padella con l’olio d’oliva. Uniamo dunque i funghi lavati e sminuzzati e facciamo soffriggere qualche minuto, poi sfumiamo col vino bianco se di nostro gusto e copriamo con un coperchio. Lasciamo cuocere il tempo necessario e, se occorre, uniamo un po’ di acqua per la cottura.

Intanto mettiamo a bollire la pentola con l’acqua per la pasta. Saliamo e caliamo la pasta. Mentre questa cuoce tagliamo il gorgonzola a pezzetti e uniamolo ai funghi ormai cotti. Non aggiungere ancora sale e pepe, il formaggio è già saporito di suo, condiremo il tutto alla fine.

funghi pasta
pasta zia rachele (credits pixabay)

Lasciamo sciogliere il formaggio fino a diventare cremoso, quindi andiamo a scolare la pasta ormai cotta. Teniamo da parte una tazzina di acqua di cottura che ci servirà per saltare il tutto. Riversiamo la pasta nella padella con i funghi e il gorgonzola e uniamo l’acqua di cottura. Saltiamo a fiamma dolce per qualche minuto, il tempo di insaporire bene la pasta e distribuire la crema. Spolveriamo quindi con il parmigiano grattugiato e condiamo con sale e pepe. Il nostro primo cremosissimo è pronto a farci perdere la testa, pochi minuti per un vero capolavoro di gusto e profumo!

Consiglio extra: possiamo aggiungere delle spezie o delle erbe aromatiche fresche e tritate per un tocco gourmet. Possiamo anche sostituire il parmigiano con del pecorino, per un sapore più intenso e un aroma davvero indimenticabile. Da leccarsi i baffi!