Ormai quasi tutti stanno facendo la lavatrice senza usare il detersivo: cosa mettono al suo posto

Molti ormai stanno facendo la lavatrice senza utilizzare il detersivo: sai cosa mettono al suo posto? Resterai a bocca aperta

Potrebbe sembrare un po’ assurdo, ma invece è la realtà. Sappiamo bene di non poter fare a meno di questo elettrodomestico che ci semplifica la vita, su questo siamo tutti d’accordo. Ma ciò che vi sveleremo oggi vi lascerà proprio a bocca aperta. Ormai quasi tutti stanno facendo la lavatrice senza usare il detersivo: cosa mettono al suo posto.

lavatrice detersivo
lavatrice senza detersivo (credits pixabay)

Immaginate che risparmio non dover acquistare il detersivo ma poter comunque igienizzare a fondo il vostro bucato: sembra un sogno, non siete d’accordo? Per molti, però, è la realtà: sono tante, infatti, le persone che hanno sostituito questo prodotto in modo furbissimo e geniale. Se siete curiosi di scoprire come siamo qui per spiegarvelo: nel prossimo paragrafo faremo chiarezza a riguardo, correte a leggere!

Lavatrice senza detersivo: molti usano questo al suo posto, geniale!

Sappiamo che potrebbe apparire una follia e ovviamente non stiamo dicendo che i nostri abiti si possano lavare con della semplice acqua e ottenere così lo stesso effetto di quando ci serviamo di detergenti e prodotti di ogni genere. Eppure, non tutti sanno che esiste un’alternativa al classico “metodo” che forse vorrete provare.

Un’alternativa che è geniale perché ci permette di riutilizzare lo stesso prodotto moltissime volte e, in questo modo, risparmiare sui detersivi che solitamente finiscono nel giro di pochi utilizzi. Se volete saperne di più siamo pronti a spiegarvi ogni cosa nelle prossime righe.

lavatrice senza detersivo
sostituire detersivo lavatrice (credits pixabay)

Ebbene, avete mai sentito parlare delle “washing ball”? No? Vi spieghiamo noi di cosa si tratta. Dall’aspetto di semplici palline di plastica, contengono dei piccoli magneti all’interno che hanno la funzione di combattere lo sporco. Sono pensate per eliminare ogni tipo di macchia, anche quelle più ostinate e sono adatte sia ai capi bianchi che a quelli colorati.

Oltre alla loro funzione specifica sono capaci anche di igienizzare, combattere calcare, acari e allergeni. Basta sistemarle nel cestello della lavatrice assieme ai capi da lavare e il gioco è fatto. Pazzesco, no? Ma non è finita qui.

La cosa bella di queste palline è che non si esauriscono al primo utilizzo. Pare che possano tranquillamente superare i centocinquanta lavaggi. Sarà poi sufficiente cambiare i magneti all’interno e si potranno di nuovo usare come fossero nuove.

Di sicuro si tratta di un’alternativa davvero valida, se vogliamo basarci sulla loro descrizione, ai classici detersivi. Ci permetterebbero di ottenere lo stesso risultato risparmiando un bel po’ di denaro. Siamo certi che a molti è venuta voglia di provarle, non siete d’accordo? Non vediamo l’ora di sondare la loro funzionalità e scoprire se sono davvero così portentose!