Croissant fatti in casa facili e veloci: d’ora in poi non dovrai più comprarli al bar, andranno a ruba

Croissant fatti in casa facili e veloci: d’ora in poi non dovrai più comprarli al bar, di sicuro andranno a ruba. La ricetta da provare!

Quanto sono buoni i croissant! Ma hai mai pensato di farli direttamente con le tue mani? Di sicuro quando proverai la nostra ricetta veloce e semplicissima non tornerai mai più indietro.

Croissant fatti in casa
Croissant fatti in casa. Credits: Pixabay

In questo modo, non andrai più a comprarli al bar, ma potrai averli sempre a portata di mano e gustarli quando lo desideri. Inoltre, così facendo, potrai anche darli da mangiare ai tuoi figli senza doverti domandare che cosa c’è dentro! Sei curioso di saperne subito di più? Allora bando alle ciance e cominciamo! Prima, però, di svelare la preparazione nel dettaglio andiamo a dare un’occhiata alla lista della spesa.

Croissant fatti in casa facili e veloci: andranno a ruba!

Se vuoi provare a realizzare dei croissant fatti in casa facili e veloci sei capitato nel posto giusto, si perché quest’oggi stiamo per svelarti una ricetta a dir poco irresistibile. Una volta che l’avrai provata non riuscirai più a farne a meno perché è davvero deliziosa. Altroché quelli del bar! Ma ora basta perdere altro tempo prezioso e scopriamo la lista completa della spesa. Ecco che cosa ti servirà:

  • 500 grammi di farina 00;
  • 90 grammi di zucchero;
  • 2 uova;
  • 80 grammi di burro;
  • 150 millilitri di latte;
  • 12 grammi di lievito di birra fresco;
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia;
  • 1 pizzico di sale;
  • zucchero a velo q. b.

Preparazione

Una volta reperito tutto il necessario, preparare dei deliziosi croissant fatti in casa sarà un vero gioco da ragazzi. Per cominciare, tira fuori gli ingredienti dal frigorifero un pochino prima e poi mettiti al lavoro. Fai sciogliere il lievito con un goccio di latte e versalo nella scodella della planetaria. Aggiungi il resto del latte, le uova, lo zucchero e l’estratto di vaniglia ed inizia a mescolare.

Unisci, poi, la farina un poco alla volta e continua a mischiare per una decina di minuti. Aggiungi un pizzico di sale e fai ripartire la planetaria per altri 5 minuti. Unisci il burro un pezzetto alla volta e prosegui ad impastare finché non avari ottenuto un composto bello liscio ed elastico.

Croissant fatti in casa
Croissant fatti in casa. Credits: Pixabay

A questo punto, trasferisci l’impasto su un piano da lavoro leggermente infarinato, stendilo formando un rettangolo e vai a fare delle pieghe ripiegando il lato più corto per 2/3 e chiudendo il tutto con l’altro lembo. Forma successivamente un panetto e mettilo a lievitare in una scodella unta di burro fino a far raddoppiare il volume.

Trascorso il tempo necessario, stendi il composto con il mattarello così da ricavare un disco e con l’aiuto di una rotella dividilo in quattro spicchi. Prendi, quindi, ciascuno di essi ed arrotolali su loro stessi partendo dalla base del triangolo. Disponili, quindi, su una teglia coperta con della carta da forno, coprili con uno straccio pulito e lasciali lievitare. Infine, spennellali con il latte ed infornali in forno già caldo a 180 gradi per 15-20 minuti. Una volta completata la cottura, spolverali con abbondante zucchero a velo e preparati a gustarli.