Come deve essere una brava madre: quello che forse nessuno ti ha mai detto

Come deve essere una brava madre: quello che forse nessuno ti ha mai detto prima d’ora. I migliori consigli per essere sempre al top.

È una domanda che ogni madre si è fatta almeno una volta nella vita: “Sono una brava mamma”? Spesso infatti capita di sentirsi sbagliata o inadeguata a questo ruolo tanto difficile e si ha paura di commettere errori irreparabili agli occhi dei propri figli.

Brava madre
Brava madre. Credits: Pixabay

Forse nessuno te l’ha mai detto prima d’ora, ma può succedere a tutte di lasciarsi prendere da una serie di dubbi e da altrettanti timori. Ma niente paura, perché quest’oggi vogliamo proprio darti qualche buon consiglio per sentirti sempre al top, o per lo meno provarci. Del resto, anche le mamme sono essere umani e come tali possono sbagliare. L’importante è riuscire a rimediare!

Come deve essere una brava madre

Partendo dalla premessa che non esiste un modello di madre ideale, è comunque possibile adottare una serie di piccoli accorgimenti per evitare di commettere inutili errori con i propri figli. Tuttavia, i nostri non sono da intendersi come delle rigide regole, ma piuttosto come i suggerimenti di un’amica che ha già affrontato prima di te questa fase delicata della vita di una madre. Ecco, quindi, svelato quello che forse nessuno ti ha mai detto prima d’ora.

Alcuni utili consigli

Se sei arrivata fin qui a leggere il nostro articolo allora significa che è già capitato anche a te di domandarti se tu sia o meno una brava madre. Ora, però, lascia perdere tutti i sensi di colpa e le incertezze e dai un’occhiata a questi nostri consigli: di sicuro ti saranno di grande aiuto per il futuro. Ecco che cosa devi fare:

  • evitare i paragoni: la prima regola d’oro per essere una buona madre è quella di non paragonarsi mai alle altre. Questo perché, come abbiamo già detto, ognuna di noi è fatta a modo suo ed ha un rapporto diverso con i propri figli;
  • non giudicare le altre: se da un lato non devi fare paragoni, dall’altro non devi nemmeno esprimere giudizi non richiesti sulle altre mamme. Vanno bene i consigli, ma senza mortificare il prossimo;
  • essere sempre se stesse: fingere è inutile. Lascia perdere le apparenze e sii sempre coerente con ciò che sei. Questo sarà di grande insegnamento per tuo figlio;
Brava madre
Brava madre. Credits: Pixabay
  • imparare a chiedere aiuto: come abbiamo detto anche le madri sono esseri umani e come tali hanno bisogno di aiuto e supporto. Accetta che non puoi fare tutto da sola e che può capitare di sbagliare. Pertanto, non avere paura di chiedere un consiglio da chi ha più esperienza di te o di cercare supporto nel tuo partner;
  • saper chiedere scusa: se bagli con tuo figli, impara ad ammettere i tuoi errori e chiedigli scusa;
  • imparare a dosare bene autorità e empatia: non permettere ai tuoi figli di fare tutto quello che vogliono. Non avere paura di importi, ma allo stesso tempo non perdere la tua empatia nei loro confronti;
  • prendersi del tempo per sé: forse potrà sembrare difficile, ma ritagliarsi degli spazi per i propri passatempo o semplicemente per concedersi un po’ di relax aiuta a ricaricare le batterie e ad essere una madre migliore.