Ti spiego perché tutti mettono un sacchetto di riso nel comodino: geniale!

Un semplice sacchetto pieno di riso da mettere nel comodino: ti spiego perché tutti stanno usando questo sistema geniale

Le soluzioni migliori a volte sono anche quelle a cui non pensiamo mai perché le reputiamo troppo semplici. Eppure quante volte vi abbiamo dimostrato che in modo naturale si possono risolvere problemi di ogni genere senza troppo sforzo o fatica? Ti spiego perché tutti mettono un sacchetto di riso nel comodino: geniale!

riso comodino
mettere riso comodino (credits pixabay)

Di sicuro tutti abbiamo un pacco di riso in casa. Usiamo questo ingrediente nutriente e gustoso per preparare piatti di ogni tipo, perché senza stagione e perfetto sia per piatti freddi estivi che caldi invernali. E se vi dicessimo che può tornarvi utile anche come soluzione ad un odioso inconveniente? Preparatevi a restare di stucco, se non ci avevate mai pensato diventerà di sicuro anche una vostra abitudine!

Metti un sacchetto di riso nel comodino: ti spiego perché lo stanno facendo tutti

Abbiamo parlato spesso di quanto sia importante tenere pulita e igienizzata la nostra casa. Dedichiamo tempo e fatica alle pulizie, al cambio della biancheria, a lavare pavimenti, sanitari, eppure a volte ci perdiamo in un bicchiere d’acqua.

In che senso? A molti di noi sarà successo di accorgersi che all’interno dei nostri mobili, in particolar modo comodini e comò, uno strano odore sembra impregnarsi e andare a intaccare anche gli abiti, le lenzuola, gli asciugamani, la nostra biancheria. Questo fenomeno è spesso causato dall’umidità che si trova in casa e che si insinua nei mobili. Pronti a scoprire come il riso può darci una mano?

riso comodino
sacchetto riso comodino (credits pixabay)

Soprattutto nel comodino, questo cattivo odore può diventare insopportabile. Se vogliamo evitare che il nostro bucato pulito si rovini a causa della puzza abbiamo una soluzione semplice e a costo zero: il riso! Sì, perché questo ingrediente amatissimo in cucina ha la proprietà di assorbire umidità e odori, pazzesco, vero?

Il procedimento è molto semplice. Ciò che dobbiamo fare è prendere un sacchetto di stoffa traforata e al suo interno riversare una manciata abbondante di riso. Possiamo unire anche la scorza di qualche agrume o qualche goccia di un olio essenziale a nostra scelta. C’è chi si serve di una bacca di vaniglia e chi di un bastoncino di cannella. Chiudiamo quindi il sacchetto, sigillandolo e sistemiamolo in fondo al cassetto del comodino.

Nel giro di una notte il cattivo odore sarà del tutto sparito e al suo posto avremo un profumo delizioso e irresistibile! Sostituite il sacchetto una volta a settimana o anche ogni dieci giorni e non dovrete più preoccuparvi della puzza di umido! Una soluzione geniale, semplicissima e soprattutto senza costi, cosa potremmo chiedere di meglio? Fate una prova, funziona!