Cannelloni sì ma non di pasta: per farli occorre proprio questo, incredibile!

Chi l’ha detto che i cannelloni devono essere solo di pasta? Con questa idea geniale li realizzerai in una versione che stupirà chiunque!

Primo piatto per antonomasia del pranzo domenicale, i cannelloni sono un grande classico della cucina emiliana che ha conquistato tutta la penisola. Cilindri di pasta sfoglia ripieni di carne e salsiccia, ricoperti da pomodoro e besciamella, impossibili da non amare: non c’è nulla da fare, è sempre una gran festa, per grandi e piccini, quando questo primo piatto arriva in tavola!

Cannelloni
Cannelloni ricetta innovativa (Credits: Canva)

Può capitare però che non si abbia tempo di prepararli secondo la ricetta tradizionale, quella tramandata dalle nostre nonne, ma perché rinunciare a questa delizia? Soprattutto nel caso di una cena improvvisa, quando si presentano a casa ospiti inattesi e si ha voglia di qualcosa di saporito ma non troppo impegnativo.

Sappiamo benissimo che i cannelloni hanno un’infinità di varianti: ricotte e spinaci, alle melanzane, di crespelle, al ragù di salsiccia, ecc. Stavolta però, al di là di tali ricette che conservano comunque l’ingrediente base della pasta sfoglia, vogliamo proporvi una versione di cui quasi sicuramente non avete ancora sentito parlare.

Se non hai assaggiato i cannelloni fatti così, devi assolutamente rimediare: ti stupiranno!

L’ingrediente assolutamente inedito che renderà assolutamente originali i vostri cannelloni è il pancarrè. Esatto, proprio quello che usiamo per preparare gli amatissimi toast. Sarà questo tipo di pane a sostituire la pasta. Il risultato sarà un finger food sfiziosissimo ideale da consumare per un aperitivo. Tutto ciò che vi occorre, in dosi per 4 persone, è elencato qui:

  • 4 fette Pane per tramezzini (quadrato)
  • Polpa di pomodoro 100 gr
  • Galbanino (o formaggio a pasta filante) 100 gr
  • Olive verdi q.b.
  • Grana padano 3 cucchiai
  • Uovo 1
  • Sale q.b.
  • Olio evo
  • Origano q.b.
  • Pangrattato q.b.

Dopo aver acceso il forno impostando una temperatura di 180°, mettete in una ciotola la polpa di pomodoro insieme alle olive tagliate a rondelle, i cubetti di formaggio, il grana grattugiato, e aggiustate di sale e di origano. Mescolate il tutto, dopodiché con il mattarello appiattite le fette di pancarrè.

Su ciascuna fetta ponete la farcitura in direzione diagonale ed unite gli angoli opposti della fetta ottenendo la forma di un cannellone. In una ciotola sbattete l’uovo e aggiungete un pizzico di sale; versate il pangrattato in un altro recipiente ed impanate il cannellone passandolo prima nell’uovo e poi nel pangrattato. In una pirofila spargete un cucchiaio d’olio sul fondo, mettete i cannelloni ed infornate. Lasciate cuocere per circa 1 quarto d’ora e serviteli ben caldi.

Cannelloni
Cannelloni senza pasta (Credits: Canva)

Questi cannelloni così innovativi faranno innamorare tutti e, se avete dei bambini a casa, vi consigliamo di prepararne qualcuno in più perché vi chiederanno sicuramente il bis! Scommettiamo che saranno un successo?