Anche la preparazione di una semplice insalata nasconde insidie: un rimedio velocissimo per un grande errore

Anche la preparazione di una semplice insalata nasconde insidie: se commetti questo errore c’è un rimedio velocissimo per salvare il tuo contorno.

Avete presente quei piatti ‘jolly’, che ti salvano in tutte le occasioni perché sono sempre graditi, anche e soprattutto quando hai poco tempo per cucinare? Ebbene, tra questi c’è senza dubbio l’insalata, uno dei piatti più semplici da preparare ma nello stesso tempo dei più gustosi.

insalata errore
Insalata (Credits Canva)

Di idee per preparare un’insalata ce ne sono tantissime: è possibile creare infinite varianti con tantissimi ingredienti. In molti casi, le super insalatone diventano piatti unici più che contorni da abbinare ad un secondo. Nonostante la preparazione di questo piatto ci sembri decisamente semplice, anche l’insalata può nascondere insidie e pericoli! C’è un errore molto comune che è facile commettere proprio mentre si prepara l’insalata. Se lo fai anche tu, niente paura: c’è un rimedio velocissimo che salverà il tuo pranzo o la tua cena in pochissimi secondi. Provare per credere!

Un errore molto comune quando prepari l’insalata: risolvi tutto con una semplice mossa

Insalata, che passione! Si tratta di uno dei piatti più semplici della nostra cucina ma nello stesso tempo dei più saporiti. Un piatto che ti permette di dare sfogo alla tua fantasia, poiché è possibile creare mille ricette diverse. Con un po’ di creatività puoi portare a tavola piatti sempre diversi, mai noiosi, e soprattutto extra saporiti. A proposito di sapore, parliamo di uno dei condimenti più utilizzati per le insalate insieme all’olio.

Si, parliamo proprio dell‘aceto, utilizzato da tantissimi amanti delle insalate. Il più consigliato è quello di vino bianco, ma c’è chi predilige l sapore più delicato dell’aceto di mele o quello balsamico. Se da un lato, però, l’aceto ci aiuta a dare un gusto unico alla nostra insalata, dall’altro può farci commettere un grosso errore: cosa accade se ne mettiamo troppo?

Proprio così, lasciar cadere troppo aceto nella nostra insalata è uno degli errori più frequenti in cucina, soprattutto quando prepariamo il pranzo in tempi record, senza troppa attenzione. E, nel caso dell’insalata, abbiamo già detto che spesso è una scelta dell’ultimo secondo! Cosa fare per rimediare all’errore? Prima cosa: non pensare di ‘aggiustare’ il sapore aggiungendo altro olio. Non farai altro che appesantire ulteriormente il piatto e il sapore di aceto non andrà certo via così. C’è un altro rimedio, velocissimo, e super efficace che ti lascerà a bocca aperta.

Ti basterà tamponare il piatto con una mollica di pane! Infilala in una forchetta e, facendo attenzione a no disperdere briciole, fai in modo che la mollica agisca proprio come una spugna, assorbendo l’aceto in eccesso. Il risultato sarà sensazionale e la tua insalata risulterà ottima da gustare.

insalata errore
Condimento per insalata ( Credits Canva)

Provare per credere: non dovrai assolutamente rinunciare al tuo pranzo ‘ sbagliato’. A tutto, anche in cucina, c’è una soluzione!