Croccanti fuori e morbide dentro: aggiungi un pizzico di questo e le tue patate al forno saranno un vero capolavoro

Croccanti fuori e morbide dentro: aggiungi un pizzico di questo e le tue patate al forno saranno un vero capolavoro di gusto.

Le patate al forno sono un grande classico dei pranzi e delle cene in famiglia. Perfette da servire come contorno per accompagnare secondi sia di carne che di pesce, piacciono praticamente a tutti. Ai grandi e ai piccini.

Croccanti patate
Croccanti patate. Credits: Pixabay

Spesso, però, il risultato finale è poco soddisfacente perché magari le patate tendono a sfaldarsi in cottura oppure, al contrario, risultano troppo secche ed asciutte. Ebbene, se vuoi evitare che ciò possa accadere anche a te prova ad aggiungere un pizzico di questo ingrediente durante la preparazione ed otterrai delle patate al forno croccanti fuori e morbide dentro. Insomma, un vero capolavoro di gusto!

Patate al forno croccanti fuori e morbide dentro: aggiungi un pizzico di questo

Se vuoi portare in tavola delle patate al forno croccanti fuori e morbide dentro non devi fare altro che aggiungere un pizzico di questo ingrediente durante la preparazione ed il risultato finale sarà garantito al cento per cento. Si tratta di un trucchetto semplicissimo che ti permetterà di servire un vero capolavoro di gusto. Provare per credere! Ma ora bando alle ciance e scopriamo subito di più sulla ricetta di oggi. Prima, però, di svelare il nostro piccolo segreto andiamo a dare un’occhiata alla lista completa della spesa. Ecco che cosa ti servirà:

  • 500 grammi di patate a pasta gialla;
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva;
  • pepe nero (facoltativo).

Preparazione

Come di sicuro avrai capito dalla lista della spesa, l’ingrediente segreto che ci servirà per preparare delle patate al forno criccanti fuori e morbide dentro è proprio il bicarbonato di sodio. Basta aggiungerne un pizzico ed il risultato finale sarà un vero capolavoro di gusto. Provare per credere! Ma facciamo subito un passo indietro e vediamo come procedere più nel dettaglio.

Croccanti patate
Croccanti patate. Credits: Pixabay

Innanzitutto, pela le patate e tagliale a tocchetti più o meno della stessa dimensione. Dopodiché, vai a sbollentarle per circa 5 minuti in acqua leggermente salata ed aggiungi anche un pizzico di bicarbonato di sodio. Questo passaggio ti permetterà di ottenere della patate belle croccanti che non si sfaldano in cottura, ma allo stesso tempo perfettamente morbide all’interno.

A questo punto, non dovrai fare altro che scolarle e trasferirle su una teglia coperta con della carta da forno, condire il tutto con sale, olio extravergine d’oliva, rosmarino e, se ti piace, un po’ di pepe nero ed infornare in forno preriscaldato ventilato a 220 gradi per 30-35 minuti. Trascorso il tempo necessario, noterai che sulle patate si sarà formata una deliziosa crosticina. Tirale, quindi, fuori e preparati a servirle belle calde ai tuoi ospiti. Di sicuro vorranno tutti il bis!