“Ho dedicato la mia vita al mio lavoro”: la cantante commenta la ‘scelta’ di non avere figli

“Ho dedicato la mia vita al mio lavoro”: la cantante in un’intervista ha commentato la ‘scelta’ di non aver avuto figli.

Ogni persona prende delle scelte che possono segnare per sempre la vita. Spesso si alzano i rimpianti, molte altre volte il tempo porta alla luce la consapevolezza di aver preso la decisione giusta. Sicuramente una delle scelte più facili ma allo stesso tempo più difficili è quella di diventare madre o padre. Quando quel desiderio si stringe al cuore si desidera fortemente realizzarlo.

cantante scelta figli
Cantante, commenta scelta (credits: instagram)

Una volta realizzato bisogna prendere in considerazione tutte le responsabilità da portare avanti. Capita in alcune persone che nonostante il tempo quella volontà di mettere su famiglia e di avere dei bambini, non nasce. Sono decisioni che ognuno è libero di prendere e non bisogna sentirsi assolutamente liberi di giudicare. Spesso sentiamo storie di coloro che non hanno voluto figli soprattutto da parte dei personaggi del mondo dello spettacolo.

Qualcuno confessa di averci provato e di non avere avuto questa fortuna, altri raccontano di non averne mai sentito il bisogno. Una delle cantanti più amate, che ha alle spalle una carriera incredibile, ha spiegato in una recente intervista a Vanity Fair, di non avere rimpianti per non essere diventata madre, avendo dedicato la sua vita al lavoro e alla carriera: “Ho dedicato la mia vita al mio lavoro”. ha confessato.

“Ho dedicato la mia vita al mio lavoro”: ha raccontato la cantante, commentando la ‘scelta’ di non avere figli

E’ arrivata in un’intervista a Vanity Fair la confessione dell’amatissima cantante. Più che di confessione possiamo parlare di scelta, e di mettere nero su bianco quella decisione che non è mai arrivata. Cristina D’Avena ha raccontato, al traguardo dei suoi 40 anni di carriera, di non avere rimpianti per non essere diventata mamma. E’ successo, dice, non è capitato, non ci ha pensato negli anni passati , era molto impegnata con la professione.

Dice di non avere avuto nessun problema: “Semplicemente è stata una scelta-non-scelta. Ho dedicato la vita al mio lavoro: mi ci sono trovata da giovanissima, ho fatto tantissime canzoni e trasmissioni”. Cristina ha spiegato di non essersi resa conto del tempo che passava, forse perchè avrebbe dovuto prendere troppe decisioni se si fosse fermata.

cantante scelta figli
Scelta della cantante (credits: instagram)

Nonostante non abbia avuto figli ha confessato di non avere rimpianti. Si sente completa allo stesso tempo anche senza aver creato una famiglia e senza avere al fianco un compagno o un marito. Dice che a differenza degli uomini le donne hanno un orologio biologico, possono fare figli anche ad 80 anni, per le donne questo non è possibile, devono fermarsi. Su questa questione dice: “Dovrebbero farlo anche loro, altrimenti ci sarebbero nonni con i bambini e diventerebbe egoismo”. A quanto pare Cristina D’Avena non ha rimpianti, non ha avuto figli: nella sua vita si è dedicata completamente al lavoro.