Tutti lo fanno, ma in pochi sanno cosa si rischia: è questo l’errore peggiore che tu possa commettere in cucina

Tutti lo fanno, ma in pochi sanno cosa si rischia davvero: è questo l’errore peggiore che tu possa commettere in cucina. Fai attenzione!

Come avrai già capito, quest’oggi vogliamo parlarti di un errore tanto grave quanto comune che quasi tutti commettono in cucina. Riesci ad immaginare di che cosa si tratta?

Errore peggiore cucina
Errore peggiore cucina. Credits: Canva

No, non ha a che fare con la lavastoviglie e nemmeno con il consumo del gas, ma di un’abitudine scorretta che può avere delle pessime conseguenze anche per la nostra salute. Se, quindi, vuoi saperne subito di più lascia perdere tutto quello che stai facendo e continua a leggere il nostro articolo. Di sicuro si rivelerà molto utile per il futuro.

Tutti lo fanno ma in pochi sanno cosa si rischia

Quando siamo in cucina sono diversi i dettagli a cui dobbiamo prestare la massima attenzione per non andare incontro a spiacevoli sorprese. Per esempio, occorre stare attenti a non bruciarsi con il forno o i fornelli oppure a come si utilizzano determinati elettrodomestici. Senza dimenticare poi le lame di coltelli ed affettatrici pronte a tagliare qualsiasi prodotto o materiale.

Ad ogni modo, quest’oggi vogliamo parlarti di una altro grave errore che spesso si tende a commettere quando si cucina. Riesci ad immaginare di che cosa stiamo parlando? Ecco qualche indizio. Ha a che fare con uno strumento che si usa molto di frequente per cucinare, ma che se impiegato nella maniera sbagliata può comportare delle terribili conseguenze anche sulla nostra salute. Andiamo subito a scoprire qualcosa in più.

È questo l’errore peggiore che tu possa commettere in cucina

Uno dei peggiori errori che si possano commettere in cucina è utilizzare in maniera sbagliata la padella antiaderente. Sì, perché se si rovina si rischia di far entrare in contatto il cibo con delle sostanze potenzialmente pericolose anche per la nostra salute. Vediamo, quindi, che cosa non bisogna assolutamente fare per non andare incontro a brutte sorprese:

Errore peggiore cucina
Errore peggiore cucina. Credits: Canva
  • usare utensili sbagliati: meglio evitare di mescolare il cibo nelle padelle antiaderenti con mestoli e cucchiai in metallo per non causare graffi. A questo scopo sono più adatti materiali come legno, bambù o silicone;
  • cuocere il cibo a temperature troppo alte: al contrario di quanto si possa pensare, la padella antiaderente non va fatta preriscaldare prima di essere usata. Inoltre, anche cuocere le pietanze a temperature troppo elevate fa sì che la pentola si rovini prima del tempo;
  • causare uno shock termico: anche mettere la padella sotto l’acqua fredda quando è ancora calda può rovinarla;
  • lavarle in lavastoviglie: come abbiamo già visto le alte temperature danneggiano le padelle antiaderenti, pertanto è meglio lavarle a mano usando detersivi delicati e spugnette morbide;
  • usare lo spray antiaderente: è un prodotto che fa sì che il cibo non si attacchi in cottura, in realtà se usato sulle padella antiaderenti genera una patina molto difficile da rimuovere che a lungo andare rovina la pentola.

Inoltre, per non rovinare le tue padelle antiaderenti prima del tempo evita anche di riporle a caso e di lasciarci dentro gli avanzi. Vedrai, con questi utili consigli non avrai più nulla di cui preoccuparti.