Posso mangiare pane e pasta anche se sto a dieta? Devi assolutamente sapere questo

Posso mangiare pane e pasta anche se sto a dieta? Prima di prendere qualsiasi decisione devi assolutamente sapere questo. Guarda qua!

Quando siamo a dieta le prime cose che eliminiamo dalla nostra alimentazione sono i carboidrati. In particolare, pane e pasta. Ma siamo davvero sicuri che non si possano mangiare?

Pane pasta dieta
Pane pasta dieta. Credits: Canva

Certamente bisognerà fare attenzione alle quantità e agli abbinamenti con gli altri cibi però, bisogna anche ricordare che una dieta sana e bilanciata necessita di tutte le sostanze nutritive per poter mantenere in salute l’organismo. Ad ogni modo, prima di prendere qualsiasi decisione in merito devi assolutamente sapere questo.

Posso mangiare pane e pasta anche se sto a dieta?

Di sicuro te lo sarai chiesto anche tu almeno una volta nella vita: “Posso mangiare pane e pasta quando sono a dieta”? La risposta è molto controversa, in quanto c’è chi da un lato tende ad eliminare quasi completamente tutti i carboidrati e chi dall’altro preferisci sostituirli con cereali integrali o simili e ne riduce semplicemente le quantità.

Cerchiamo, quindi, di fare un po’ do chiarezza a riguardo e di scoprire qual è l’atteggiamento giusto da adottare per mantenere in salute il nostro organismo. Ecco che cosa devi assolutamente sapere.

Devi assolutamente sapere questo

Al contrario di quanto si possa pensare, secondo gli esperti eliminare completamente i carboidrati dalla propria dieta non solo sarebbe sbagliato, ma potrebbe rivelarsi addirittura nocivo per la salute del nostro organismo. Di fatto all’interno della dieta mediterranea, considerata dal mondo intero e dall’UNESCO patrimonio culturale  dell’umanità, accanto a frutta e verdura in abbondanza e carne, pesce, uova e formaggi in quantità più moderate non deve mancare mai nemmeno un piccolo apporto di carboidrati sotto forma di pasta, pane e cereali.

Pane pasta dieta
Pane pasta dieta. Credits: Canva

Questo perché i carboidrati se esclusi del tutto dalla nostra dieta determinano delle gravi conseguenze sul piano fisico. Inoltre, chi sceglie un regime alimentare iperproteico a discapito dei carboidrati ha anche più probabilità di manifestare varie patologie, come ad esempio quelle cardiache. Non bisogna, infine, dimenticare che i carboidrati sono indispensabili per fornire al corpo tutte le energie di cui ha bisogno soprattutto per chi pratica sport e per chi ha bisogno di concentrarsi.

Ecco perché pane e pasta non solo si possono, ma si devono mangiare anche a dieta. Fra l’altro, questi hanno anche un discreto contenuto di fibre. Tali alimenti, però, non sono gli unici indicati a questo scopo. Anche legumi, cereali e patate sono in grado di facilitare il transito intestinale e tenere sotto controllo i livelli di glicemia nel sangue.

Ad ogni modo, si ricorda che questo articolo non ha carattere scientifico e si raccomanda si consultare il proprio medico di fiducia prima di intraprendere qualsiasi iniziativa a riguardo.