E’ terribile! Cosa può succedere nei primi giorni di gravidanza (e alcuni consigli per rimediare)

È davvero terribile quello che può succedere nei primi giorni della gravidanza: ecco alcuni consigli per poter rimediare. 

Ricordate quando vi abbiamo parlato di quella scelta che accomuna tantissime donne in dolce attesa? Benissimo. Stavolta vogliamo spiegarvi quale sia quello spiacevolissimo inconveniente che – da quanto afferma l’AIMS – colpisce circa il 79% delle neo mamma verso i primi giorni della gravidanza. 

primi giorni gravidanza inconveniente
inconveniente gravidanza – universomamma

Se appena vi abbiamo parlato di inconveniente vi è venuta in mente la nausea, vi sbagliavate di grosso! Anche questa fastidiosa sensazione ‘colpisce’ la stragrande maggioranza delle donne in gravidanza, ma non è questo l’oggetto del nostro articolo. D’altra parte, se seguirete attentamente i nostri consigli, vi assicuriamo che vi sentirete immediatamente meglio. Di che cosa parliamo, quindi? I dati trasmessi dall’AIMS sono molto chiari a proposito. Da quanto si legge su nostrofiglio.it, infatti, sembrerebbe che circa il 79% delle future mamme ne soffra. E che, invece, circa il 13% delle donne riscontri questo inconveniente durante il primo trimestre della gravidanza. 

Siete anche voi in dolce attesa e vi state rendendo conto che la vostra qualità del sonno non è più come quella di una volta? Avete pienamente ragione. È proprio questo l’imprevisto di cui vi parleremo tra qualche istante. Appurato che, qualora soffriste di disturbi del sonno, sarebbe sempre meglio avvertire chi di dovere, non ci resta che capire cosa li potrebbe causare. E, soprattutto, come si può rimediare.

Succede sempre nei primi giorni di gravidanza: perché si soffre di disturbo del sonno

Capire se si inizia a soffrire di disturbi del sonno, diciamoci la verità, non è assolutamente complicato. Se la futura mamma, verso i primi giorni di gravidanza, si rende conto di alzarsi stanca e di aver bisogno di riposo tutto il giorno, di non riuscire ad addormentarsi appena si mette a letto o, magari, quando si è svegliata durante la notte e di aver un sonno parecchio disturbato durante la notte, deve mettersi immediatamente in allerta. E cercare aiuto. State tranquille, non si tratta affatto di qualcosa di pericoloso e grave. Però, come ci siamo sempre dette, il riposo è fondamentale. E lo è ancora di più quando si è in gravidanza. Quali sono, però, le cause che scatenano questi disturbi? Beh, inutile a dirvelo: ce ne sono davvero di diverse. Può, ad esempio, influenzare il cambiamento del corpo e delle proprie forme; uno sbalzo ormonale, tipico della gravidanza; le preoccupazioni che ciascuna futura mamma ha.

Fatte le dovute premesse, non ci resta che capire come sia possibile rimediare a questi disturbi e trovare sollievo. Da quanto si legge sul sito di American Pregnancy, sembrerebbe che siano davvero diversi i rimedi da poter mettere in pratica. Inutile dirvi, infatti, che sia indispensabile eliminare bevande che contengono caffeina, ma non solo:

  • Se ti rendi conto che assumi una posizione scomoda durante la notte, puoi aiutarti con un cuscino e un materasso;
  • Non fare attività fisica poco prima di andare a dormire;
  • Evitare gli zuccheri prima di cena;
  • Concederti un bel bagno rilassante prima di andare a dormire.

Da come si può chiaramente comprendere, si tratta di piccole accortezze, che – se messe in pratica attentamente – possono veramente essere un ottimo salvavita.

insonnia gravidanza
rimedio insonnia gravidanza – universomamma

Avete preso appunti?