Tutti lo amano, ma si può mangiare in gravidanza? Finalmente sappiamo tutta la verità

Tutti amano questo prodotto, ma si può mangiare in gravidanza? Finalmente conosciamo tutta la verità in merito: cosa c’è da sapere.

Care donne, se avete sempre pensato che in gravidanza vi fosse tutto consentito e che avreste potuto fare quello che più vi pareva e piaceva, vi sbagliavate davvero di grosso! Non solo, infatti, bisogna prestare attenzione a non assumere alcol, ma occorre evitare di fare tantissime altre cose, che possono risultare dannose sia per la salute della futura che quella del bambino. Anche mangiare questo alimento che tutti amano, però, può risultare pericoloso? A quanto pare, sembrerebbe proprio di sì.

cosa consentito mangiare gravidanza
cosa può mangiare gravidanza – universomamma

Ci è capitato più volte di dirvi quanto sia importante una corretta e sana alimentazione anche durante la gravidanza. Qualche piccolo peccato di gola è sicuramente concesso, ma è preferibile non abusare di alimenti che non fanno per nulla bene alla salute della mamma. E che possono rendere il suo fisico ancora più appesantito e gonfio. Cosa occorre sapere, però, su questo tipo di ingrediente? Sono davvero tantissime le donne che lo amano e che lo mangerebbero notte e giorno, ma è consentito mangiare durante la gravidanza?

Siamo certi che anche voi avrete questo alimento tra i vostri preferiti! Purtroppo, però, ci tocca darvi una bruttissima notizia: non potete assolutamente mangiarlo in gravidanza. Stando a quanto spiegato dal The American College of Obstetricians and Gynecologists e come riportato anche su nostrofiglio.it, sembrerebbe che fare uso di questo alimento non farebbe altro che esporre la futura mamma ad un reale rischio di contrarre la Listeria, una grave infezione alimentare che può comportare gravi danni al feto. Di quale parliamo esattamente? Scopriamolo insieme.

Quale prodotto una donna in gravidanza non può assolutamente mangiare?

Se vi siete sempre chiesti se in gravidanza è consentito mangiare questo tipo di prodotto, questo è l’articolo che fa al caso vostro. Come riportato anche da nostrofiglio.it, infatti, sembrerebbe che fare uso del suddetto ingrediente non farebbe assolutamente bene alla salute della mamma. Ed, addirittura, aumenterebbe il rischio di contrarre la Listeria. Di cosa parliamo? La risposta è semplicissima: di un formaggio molle che presenta della muffa. Sì, avete indovinato: è proprio il Gorgonzola che è letteralmente proibito mangiare in gravidanza. Così come quei formaggi non pastorizzati a base di latte crudo e quelli a pasta molle, il Gorgonzola rientra tra quelli erborinati ed è severamente vietato da consumare durante i nove mesi di gestazione.

Sia chiaro, affermandovi questo, non vogliamo assolutamente dire che i formaggi non possono essere consumati in gravidanza. Se anche voi, infatti, andate matti per il latte e i suoi derivati, ecco quali sono i prodotti di cui potete usufruire:

  1. Mozzarella o feta: entrambi, infatti, sono prodotti con latte pastorizzati. E, quindi, decisamente sicuri;
  2. Formaggi stagionati: parliamo, quindi, non sono del Grana o del Parmigiano, ma anche tutti quei prodotti che hanno una certa stagionatura;
  3. Formaggi a pasta dura o semi-dura. Parliamo, quindi, di emmenthal, asiago e fontina;
  4. Formaggi freschi, ma che non sono fermentati;
  5. Infine, formaggi pastorizzati o cotti. 

Una volta detto questo, non vi resta che fare uso dei formaggi che più vi piacciono, senza ovviamente esagerare.

formaggi gravidanza
formaggi mangiare gravidanza – universomamma

Sapevate che non poteste mangiare il Gorgonzola?