Avvocato offende collega in maternità: la lettera scioccante finisce sul web

Avvocato difende la collega in maternità: la lettera scioccante finisce sul web, lasciando tutti completamente senza parole. 

Se pensavamo di stare a passo coi tempi e di “essere maturati” sotto alcuni punti di vista, ci sbagliavamo davvero di grosso. Siamo nel 2023, eppure – in alcune circostanze – è come se fossimo ritornati indietro di anni ed anni quando la donna doveva restare necessariamente a casa per accudire i suoi figli e il marito. È questo quello che ci fa chiaramente comprendere la storia di cui vi andremo a parlare tra pochissimo. Parliamo di un episodio che fa venire davvero i brividi a tutti, ma che dallo stesso canto deve fare veramente pensare.

avvocato collega
Avvocato offende collega – universomamma

In queste diverse settimane, vi abbiamo raccontato più volte di quanto sia importante per la donna poter sfruttare del congedo di maternità. Che sia obbligatoria o facoltativa, la neomamma lavoratrice ha la possibilità di non perdere il lavoro – guadagnando, quindi, ugualmente, anche se in misura minore – ma accudendo il piccolo appena nato. Tutte, quindi, ne usufruiscono, ma siamo certi che a nessuna mai è capitata una cosa come quella che è successa ad un giovane avvocato donna. 

Avvocato offende una sua collega in maternità: bruttissimo gesto

Era appena ritornata dal congedo di maternità quando un giovane avvocato a donna ha scelto di licenziarsi dalla società per cui ha lavorato per tanti anni. Non sappiamo cosa l’abbia spinta a prendere una decisione del genere, ma possiamo garantirvi che tutto si sarebbe aspettata tranne che una reazione del genere da parte di un suo collega. Appena scoperto il suo licenziamento, infatti, l’uomo le ha inviato un messaggio per nulla carino, offendendola e denigrandola. Asserendo, inoltre, di essere stata in grado di aver percepito lo stipendio stando seduta sul divano ad eccezione di quando poi ha scelto di tenere un altro colloquio di lavoro.

Un gesto davvero bruttissimo, da come si può chiaramente, che il giovane avvocato di un famoso studio di Cleveland (USA) ha scelto prontamente di “denunciare” sul suo canale social. Condividendo col suo pubblico il testo del messaggio inviatole, la neomamma lavoratrice ha ottenuto un immediato riscontro da parte del web, che si è completamente indignato per tale comportamento.

avvocato episodio collega
Avvocato storia shock – universomamma

Un raccontato da far venire i brividi, avete pienamente ragione, ma che allo stesso tempo deve fare parecchio pensare. Non si può assolutamente accettare che nel 2023 una donna lavoratrice possa venire offesa in questo modo solo per aver dato alla luce il frutto del suo amore. Ed aver “sfruttato” un indennizzo che le spetta di diritto.

Cos’è successo subito dopo

Il gesto dell’avvocato, com’è giusto che sia, non è assolutamente passato inosservato. A pagarne le spese, ovviamente, è stata sicuramente la giovane donna, che si è sentita umiliata e denigrata dal suo collega. Anche la società per cui entrambi lavoravano, però, non è rimasta affatto con le mani in mano. Dopo la pubblicazione sul web del terribile messaggio inviato alla sua collega, infatti, l’azienda ha preso la palla al balzo ed un’importante decisione sul futuro del suo collaboratore. Con un post condiviso sul profilo Linkedin, infatti, è stata comunicato il suo licenziamento nonostante le scuse del diretto interessato.

avvocato brutto episodio
Avvocato conseguenze – universomamma

Questa appena raccontata, purtroppo, è solo una delle tante storie che potrebbero essere raccontate in tal senso. Per quanto sia stata accettata la parità di sessi, purtroppo, sono davvero tantissime quelle persone che non l’accettano. E che non perdono mai occasione di dimostrare la loro frustrazione nei confronti del genere femminile. Alla giovane avvocato e alla sua famiglia va tutta la nostra vicinanza.