Da quanto non pulisci il filtro della cappa? Questo metodo è veloce e super efficace

Fare le pulizie non piace quasi a nessuno e pulire il filtro della cappa rientra in quesi compiti che spesso dimentichiamo! Oggi ti stupiremo.

Si perché vogliamo mostrarti un trucco super facile e velocissimo che ci permette di pulire qualcosa che molto spesso viene dimenticato nella routinne della pulizia, confessiamolo! Ricordiamoci che non va fatto tutti i giorni, quindi niente paura.

filtro della cappa pulizia
Da quanto non pulisci il filtro della cappa? Questo metodo è veloce e efficace- Universomamma.it

Lo sapevi che il filtro della cappa si sporca in modo particolarmente veloce? Ovviamente aspira tutto quello che si trova sopra le nostre pentole e basti pensare che cuciniamo almeno due volte al giorno, il conto è rapido! Ma andiamo a scoprire come pulire la cappa velocemente e senza fatica.

Cappa splendente con poca fatica? Un sogno

In questo periodo dell’anno tutti si danno alle pulizie approfondite di casa, è primavera! Ecco quindi che si tolgono tende, si spostano quadri, ma non solo. Avete un camino in casa? Oltre ad essere fortunati dovrete pulire ancora di più perché dopo l’inverno ha lasciato ovunque quella fuliggine nera.

Ogni cosa ha ovviamente i suoi pro ed i contro. In cucina stessa cosa. Abbiamo pulito sempre per bene perché rientra nei vari lavori che vengono fatti giornalmente, come il bagno ma siamo quasi certi che un particolare vi è sfuggito. Non perché non volevate ma magari non ci avete pensato.

filtro della cappa pulizia
Un metodo economico e rapidissimo- Universomamma.it

Parliamo della pulizia della cappa, o meglio del suo filtro. Anche voi in questo momento avete fatto mente locale ed avete esclamato ” E’ vero!”. Niente panico. Oggi vi mostriamo un trucchetto completamente naturale per la sua pulizia.

Non sarai mai stato così splendete in poco tempo, ma che cosa ci occorre? Abbiamo già tutto in casa o meglio, nella stessa cucina.

Quindi prendiamo una pentola e mettiamo dentro l’acqua, quando sta per arrivare a bollore uniamo l’aceto. Mettiamo anche mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio. In questo momento possiamo aggiungere il filtro della cappa che in precedenza avremmo smontato.

Lasciamo andare per circa 5/6 minuti. Trascorso questo tempo tiriamolo fuori facendo molta attenzione perché scotta, mi raccomando! mettiamoli poi sotto l’acqua fredda e puliamolo utilizzando un vecchio spazzolino. Facciamo la stessa cosa dall’altro lato.  Ecco che il nostro filtro della cappa sarà perfettamente pulito e super lucente.

Come avete visto è un metodo veloce, senza fatico ed anche super economico, quindi cosa volere di meglio? E voi avevate ricordato di pulirlo oppure no? Confessatelo! Continuate a seguirci per scoprire sempre idee geniali per risparmiare tempo e non solo.