Ecco perché non dovresti mai e poi mai lavare lenzuola e asciugamani insieme 

Mai più insieme in lavatrice: ecco perché dovresti lavare separatamente lenzuola ed asciugamani, davvero pazzesco!

Sai quella sensazione di puro relax quando ti stendi sulle lenzuola fresche di bucato? E quanto può essere soddisfacente usare un asciugamano pulito e profumato? Ecco, se non vuoi mettere a rischio la durata dei tuoi tessili dovresti abbandonare una pratica molto comune ed apparentemente innocua: lavare insieme lenzuola e asciugamani. Qui ti spieghiamo perché dovresti evitare questo errore, e come prenderti cura al meglio dei tuoi tessuti.

lavare lenzuola e asciugamani insieme
Se lavi asciugamani e lenzuola insieme stai commettendo un errore Universomamma.it

Spesso, per comodità o per risparmiare tempo e acqua, siamo tentati di mettere in lavatrice lenzuola e asciugamani contemporaneamente, specie se sono di colori simili. Questo non è consigliabile: lavando separatamente le lenzuola, si consente loro di muoversi liberamente nell’acqua, ottenendo una pulizia più efficace e riducendo il rischio di danni.

Perché evitare di lavare lenzuola e asciugamani insieme

Nonostante lavare le tue lenzuola con gli asciugamani non sembri particolarmente dannoso, la realtà è diversa. Gli asciugamani, essendo più spessi e pesanti, possono danneggiare seriamente la tua biancheria da letto: potresti tirare fuori dall’oblò le lenzuola tutte strappate!

asciugamani mai lavarli con le lenzuola
Gli asciugamani, più ruvidi possono danneggiare la biancheria da letto – Universomamma.it

Oltre al rischio di strappi, gli asciugamani vanno lavati separatamente dalle lenzuola perché producono molta lanugine. E perché è un problema? Come sottolinea Lindsey Boyd di The Laundress in un’intervista a Martha Stewart Living, la lanugine degli asciugamani si trasferisce sui lenzuoli, creando un fastidio non indifferente.

Un altro problema di quest’accoppiata è la differenza di peso e consistenza: le lenzuola sono sottili e morbide, gli asciugamani ruvidi e spessi. Proprio per questo, richiedono cicli di lavaggio ed asciugatura diversi.

Cosa potrebbe succedere? Se mettiamo tutto insieme in asciugatrice e rispettiamo i tempi di asciugatura degli asciugamani, i tessuti più leggeri delle lenzuola di cotone possono sovra-asciugarsi, il che può danneggiare le fibre e causare strappi o lacerazioni. Se decidiamo invece di rispettare il tempo di asciugatura delle lenzuola gli asciugamani ne usciranno ancora umidicci, il che può portare alla formazione di muffe.

Quanto spesso dovresti lavare lenzuola e asciugamani

Un altro motivo per separare lenzuola e asciugamani durante il lavaggio riguarda la frequenza con cui dovrebbero essere lavati. Secondo la Sleep Foundation, l’ideale sarebbe lavare le tue lenzuola una volta alla settimana, mentre Wirecutter suggerisce di lavare gli asciugamani ogni tre giorni. La ragione di queste frequenti lavate risiede nell’accumulo rapido di pelle morta, batteri, sudore e oli corporei su entrambi i tessili.

Un’eccezione riguarda gli asciugamani da mano, ovvero gli strofinacci che adoperiamo in cucina, che potrebbero necessitare di lavaggi più frequenti. Uno studio del 2015 condotto dalla Kansas State University ha rivelato che questi sono spesso i prodotti più contaminati in cucina.

Quindi, sebbene lavare separatamente lenzuola e asciugamani possa sembrare un fastidio ulteriore, tra tutte le incombenze della vita quotidiana, questa pratica può effettivamente prolungare la vita dei tuoi tessuti e migliorarne l’igiene. La prossima volta che sei tentato di mettere tutto insieme in lavatrice, ricorda queste informazioni!