Home Mamma & Co. Accade nel mondo Bambina di 4 anni con paralisi cerebrale cammina da sola per andare...

Bambina di 4 anni con paralisi cerebrale cammina da sola per andare a scuola (FOTO&VIDEO)

CONDIVIDI

Una bambina di 4 anni, Millie Bea Hughes, affetta da paralisi cerebrale, ha percorso alcuni passi da sola, nella sua nuova uniforme scolastica, diretta a scuola.

Il filmato che mostra la piccina mentre sorride è diventato virale.

Ad incitarla la sua mamma e il fratello gemello.

“Millie era molto determinata e decisa a farlo.” ha precisato la sua mamma, Natalie “mi fa piangere ogni volta che guardo il video. Evan la incoraggiava, si può vedere il suo piedino e chiederle: vuoi che ti porto un bastone o un giocattolo? Mi sembra davvero dolce”.

“Mi rende davvero orgogliosa. Lei si è spinta molto lontano con la fisioterapia e Evan vuole sempre aiutarla, è bello vederlo esserci per lei, lui vuole che Millie cammini come lui”.

I due gemelli sono molto legati. “Si vogliono molto bene, lui dice “va bene anche per te Millie? E cerca di aiutarla”.

 

La mamma racconta che quando vanno al parco Evan si assicura che lei si diverta e spinge la sua altalena.

Millie ha una rizotomia dorsale selettiva e per questo motivo è stata operata, grazie all’operazione e alla fisioterapia la piccina usa di più il bastone per spostarsi.

Per operarla è stata indetta una raccolta fondi su Just Giving dove sono stati donati 43,562 di 40 mila sterline necessari.

Mentre cresciamo mio fratello può stare seduto e giocare coi giochi, strisciare, camminare e danzare ma io posso muovermi solo con l’aiuto della mamma e di papà. La mia mamma e il mio papà stanno parlando di un’operazione chiamata Rizotomia dorsale selettiva, così le mie gambe non sarebbero più rigide e io potrei davvero camminare. I medici apriranno la mia schiena e troveranno le radichette che rendono le mie gambe strette. Le divideranno e questo farà sentire meglio le mie gambe e mi aiuterà a camminare. Dovrò fare tanta fisioterapia e sarà dura ma così potrò camminare come mio fratello”.

La procedura riguarda il taglio nella parte finale della spina dorsale, muscoli responsabili per la rigidità della piccina.

Inginocchiarsi e piegare prima un ginocchio per tirarsi su era un sogno per questa piccina, prima dell’operazione.

Ieri è stato il primo giorno in cui Millie ha camminat da sola senza aiuto, qualcosa reso possibile da una forza molto intensa e da un corso di condizionamento presso il centro Walk This Way di Perth”.

“Lei sta lottando con la sicurezza in se stessa, spero che la nostra prossima visita sia d’aiuto. Lei ora è capace di fare cose che prima non era in grado di fare. Sono molto orgogliosa di lei”.

Unimamme, cosa ne pensate di questa commovente vicenda di cui si parla sul Daily Mail?

Noi vi lasciamo con la storia del bambino di 8 anni affetto da paralisi cerebrale che compie qualcosa di straordinaio.


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it