Home Figli Salute Il cellulare può provocare l’aborto? La scienza lo spiega

Il cellulare può provocare l’aborto? La scienza lo spiega

CONDIVIDI

Essere esposti alle frequenti onde dei cellulari e di altri comuni dispositivi elettronici potrebbe aumentare il rischio di un aborto? Secondo uno studio di Kaiser Permanente, una delle principali associazioni a difesa della salute, infatti, potrebbe essere così, anche se per verificarlo c’è bisogno di più ricerche.

L’aborto può essere provocato dai dispositivi tecnologici? 

Quasi 1000 donne incinte nella zone di San Francisco hanno indossato un dispositivo che ha monitorato la loro esposizione alle radiazioni del campo magnetico per 24 ore. Le onde elettromagnetiche sono generate da cellulari, dispositivi wireless, antenne e ripetitori.

I ricercatori hanno poi seguito le donne la cui gravidanza hanno avuto successo. Le donne che hanno avuto più alta percentuale di esposizione alle donne elettromagnetiche hanno avuto la possibilità 3 volte superiore di avere un aborto rispetto alle donne con una esposizione minore. A riportarlo la ricerca pubblicata su Scientific Reports. Altre condizioni per un aborto sono il rischio di altro o la storia di altri aborti precedenti.

La ricerca sui rischi del telefono cellulare e delle onde elettromagnetiche è varia. Alcuni studi suggeriscono che non c’è alcun impatto sulla salute (incluso uno studio che ha stabilito che i telefoni sono sicuri durante la gravidanza) mentre altri sottolineano i possibili rischi di cancro o di altre malattie.

Gli studi più recenti non hanno dato una prova definitiva sul fatto che l’esposizione alle radiazioni possa causare un aborto. Altri fattori sconosciuti potrebbero influenzare il rischio di aborto; tuttavia gli autori dello studio dicono che è necessario compiere altre ricerche sull’argomento visto l’impatto che le onde elettromagnetiche hanno nella nostra vita.

Allo stesso tempo ci sono alcuni pratiche che si possono adottare per evitare le radiazioni del cellulare. Eccole:

  • tenete il vostro cellulare lontano dal corpo
  • riducete l’uso del telefono quando il segnale è debole
  • riducete l’uso del cellulare per vedere video o sentire audio o per scaricare o caricare grossi file
  • tenete il vostro telefono lontano dal letto la sera
  • rimuovete gli auricolari quando non si fa una chiamata
  • usate prodotti che bloccano l’energia delle frequenze radio
  • Non tenete il vostro cellulare nella tasca 

E voi unimamme lo sapevate? Intanto vi lasciamo con il post che parla di cellulare: nuoce ai bambini in grembo? 


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it