Home Mamma & Co. Accade nel mondo Civitanova, papà sorpreso a rubare cibo in un locale: l’inaspettata reazione dei...

Civitanova, papà sorpreso a rubare cibo in un locale: l’inaspettata reazione dei gestori

CONDIVIDI

I due reUn padre di famiglia di Civitanova Marche è stato sorpreso a rubare dei generi alimentari fuori da un locale, ma la reazione dei gestori ha stupito tutti.

Un melone, una lattina d’olio, uova e del pane. Questa la refurtiva trovata ieri nel borsone di un padre di famiglia 53enne di Civitanova Marche. L’uomo era appena uscito dal magazzino del ristorante pizzeria “Ai due re”, sul lungomare Piermanni. Erano le 4.30 del mattino, e una pattuglia dei Carabinieri lo ha notato aggirarsi con aria furtiva. Fermato e perquisito, l’uomo, che versa in grosse difficoltà economiche, ha spiegato di avere semplicemente fame, e di aver agito esclusivamente per potersi mettere qualcosa sotto i denti.

Come riporta Cronache Maceratesi, i carabinieri hanno avvisato i proprietari del locale che, con gran stupore dei presenti, hanno deciso non solo di non denunciare l’uomo, ma di regalargli tutti i prodotti prelevati dal loro magazzino.

LEGGI ANCHE: Mamma ruba in un supermercato: la polizia compie un bellissimo gesto

Penso che lo avrebbe fatto chiunque – ha dichiarato la titolare del locale Michela Malatini – non conosciamo quest’uomo ma le autorità ce lo hanno segnalato come una persona in difficoltà e abbiamo deciso di non accanirci. In pratica ha rubato un melone, un po’ di pane e dell’olio. Altre persone nella sua stessa situazione avrebbero fatto lo stesso. Vorremmo anche risalire a lui, visto che ogni sera siamo costretti a buttare via un sacco di roba, piuttosto che mettersi nei guai potremmo aiutarlo se è vero che non riesce a mettere insieme il pranzo con la cena”.

E voi Unimamme come avreste reagito?


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it