Home Mamma & Co. Accade nel mondo Giovane mamma allatta in pubblico, quando le si avvicina un’anziana

Giovane mamma allatta in pubblico, quando le si avvicina un’anziana

CONDIVIDI
allatta in pubblico
(Briar Lusia Mcqueen/Facebook)

Un episodio che risale a qualche tempo fa, ma che comunque vale la pena raccontare, per la semplicità e l’umanità di certi gesti. Una di quelle sorprese gentili che riceviamo inaspettatamente dagli estranei e che ci riempiono il cuore.

Mamma allatta in un caffè: quando arriva la sorpresa

Qualche tempo fa, una giovane mamma neozelandese, Briar McQueen era uscita a fare colazione con il suo bambino di 8 settimane. Era la prima volta che la donna usciva di casa da sola con il piccolo Jaxon, dopo il parto. Come succede sempre in queste situazioni, appena la donna ha ricevuto al tavolo la sua colazione preferita, il bambino si è messo a piangere. Jaxon aveva fame. Così Briar ha iniziato ad allattarlo al seno. Non si possono rifiutare le richieste impellenti dei neonati affamati!

In quel momento, una donna anziana che le era vicina si è alzata dal suo tavolo e le si è avvicinata. Briar, che era la prima volta che allattava in pubblico, temeva di essere rimproverata. Casi del genere si verificano tutti i giorni, purtroppo. Ma non è successo nulla di tutto ciò. La vecchina si è avvicinata con fare amorevole e ha iniziato a tagliarle il cibo sul piatto affinché non si freddasse. In questo modo la giovane mamma poteva mangiare la sua colazione, a base di uova, bacon e pancake, tenendo il bambino con un braccio e con l’altro la forchetta.

“Che brava mamma che sei, non possiamo permettere che la tua colazione si freddi”

Queste sono state le parole amorevoli pronunciate della dolce vecchina. Briar si è commossa per il gesto. La gentilezza inattesa e forse anche gli ormoni della maternità le hanno fatto scorrere sul viso un fiume di lacrime. Briar non ha fatto in tempo a chiedere il nome alla tenera nonnina, ma è riuscita a scattarle una foto mentre l’anziana le tagliava il cibo sul piatto. Poi l’ha ringraziata infinitamente.

Tornata a casa, Briar McQueen non ha potuto fare a meno di condividere questa storia su Facebook. Era troppo bello quello che le era successo. Come primo giorno fuori con il suo bambino, non poteva andare meglio. Così ha raccontato la sua storia, rendendola pubblica, in modo che tutti potessero leggerla e condividerla. Nel giro di poche ore, Briar ha ricevuto migliaia di mi piace e condivisioni del suo post. Inoltre numerose mamme hanno lasciato un commento, raccontando le loro esperienze positive di allattamento in pubblico.

Purtroppo accade ancora ed è accaduto anche di recente, che le mamme vengano criticate e allontanate quando allattano al seno in pubblico. I pregiudizi e le discriminazioni sono duri a morire. Storie come questa, però, ci ricordano che non sempre è così e che ci sono persone meravigliose pronte ad aiutare il prossimo anche quando si tratta di sconosciuti. Le mamme, poi, come si fa a non aiutarle?

Questa storia è stata raccontata dai giornali inglesi, tra cui il Mail Online.

Che ne pensate unimamme? Bella come storia vero?

Vi ricordiamo il nostro articolo: “Allatto al seno mio figlio quando e dove voglio, non m’importa se mi guardi”


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it