Il campione di pallavolo Ivan Zaytsev è stato vittima di una pioggia di insulti da parte dei no vox per aver pubblicato una foto della figlia dopo il vaccino.

La star del volley italiano Ivan Zaytsev, campione della nazionale azzurra, ha fatto vaccinare la figlia Sienna e ha voluto festeggiare questo piccolo grande traguardo con una foto su Instagram in cui posa sorridente accanto alla piccola.

E anche il meningococco è fatto, bravissima la mia ragazza” ha scritto il giovane papà orgoglioso, che ha da poco firmato il suo contratto con il Modena. Ma si sarebbe aspettato la pioggia di insulti che lo ha colpito in pieno.

Ti auguro che la bimba sia così sorridente anche domani e sempre. A volte il sorriso di spegne lentamente” gli ha scritto una fan, “Zingaro, spero che Salvini ti rimandi al tuo Paese” ha commentato qualcun altro, “Caro Zaytsev, pensa a giocare a pallavolo; migliaia di bambini sono morti a causa dei vaccini o sopravvivono gravemente danneggiati” ha aggiunto l’ennesimo no vax.

E dire, Unimamme, che dopo la notizia degli studenti di una classe di Novi Ligure che si sono fatti vaccinare in massa per proteggere un compagno malato avevamo ritrovato un po’ di speranza…

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore