James Van Der Beek

L’attore protagonista di Dawson’s Creek, James Van Der Beek, ha pubblicato un’immagine cruda ma veritiera sul quinto parto in casa della moglie.

James Van Der Beek, meglio noto come Dawson, ha appena avuto il quinto figlio (anzi, figlia) dalla bella moglie Kimberly. Quest’ultima, ancora una volta, ha voluto optare per un parto in casa. Dopo la nascita in ospedale della prima figlia della coppia, Olivia, 8 anni, per gli altri parti Kimberly ha scelto di rimanere a casa sua. Il primo figlio della coppia a nascere in casa, 6 anni fa, è stato Joshua, che tra l’altro era pure in posizione podalica. Poi sono arrivate anche Annabel, 3, ed Emilia, 2.

La scelta della moglie ha reso molto orgoglioso il marito che ha voluto condividere l’esperienza con i fan su Instagram. Per immortalare la cruda verità di un parto in casa, James Van Der Beek ha deciso di farsi fotografare poco dopo la nascita dell’ultima arrivata, la splendida Gwendolyn.

La categoria è: la verità sul parto in casa (se siete schizzinosi non proseguite!) – ha scritto James Van Der Beek nella didascalia della foto, elencando ciò oggetti e persone presenti nella stanza – Letto sporco, teli di plastica posizionati sotto vecchie lenzuola, vecchio asciugamano accartocciato sul pavimento, sacchetto per il vomito (che noi non abbiamo utilizzato), papà senza camicia, fratellino in pigiama di Spider Man, bambina felice e sana, mamma felice e sana nella propria doccia subito dopo il parto, bottiglia d’acqua e…. placenta in una ciotola…. Vi avevo avvertito“.

La foto ha in effetti suscitato un po’ di impressione nei follower più sensibili e schizzinosi, ma è piaciuta molto alle mamme e in generale a tutti i sostenitori del parto in casa.

Tra voi Unimamme ce n’è qualcuna che ha partorito in casa? Confermate che la situazione subito dopo la nascita è più o meno questa?

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore