mamma di Nadia Toffa
Nadia Toffa e mamma Margherita (fonte: Facebook/Nadia Toffa)

Le parole di Margherita, la mamma di Nadia Toffa, per ringraziare le persone che hanno permesso di intitolare un reparto dell’ospedale di Taranto alla figlia.

Unimamme, la mamma di Nadia Toffa, torna a farsi sentire dopo la perdita dell’amata figlia, morta il 13 agosto scorso per un tumore alla testa e noi condividiamo il suo messaggio.

La mamma di Nadia Toffa ringrazia i “paladini”

mamma di Nadia Toffa
Nadia Toffa con i bambini di Taranto (fonte: Facebook/Nadia Toffa)

Vi avevamo già parlato della petizione lanciata da Alessandra Marotta ha lanciato una petizione online per dedicare un reparto dell’Ospedale di Taranto alla Toffa. Nadia stessa aveva sponsorizzato la creazione del reparto di Oncoematologia pediatrica della città pugliese di cui poi era diventata cittadina onoraria per il suo impegno.

Tutti questi bambini mi vogliono bene grazie a voi. La vostra generosità ha permesso la costruzione del reparto oncologico per bambini a Taranto (prima non c’era!!). Vi ricordate la maglietta jesche pacce pe te? Quella che indossano?! Gli italiani sono stati generosi; voi siete generosi, buoni e questo vi fa onore. Vi ringrazio io in primis ma lo fanno anche loro con tutto il cuore 🙏🏿. 🌈Ora i bambini non devono più fare i viaggi della speranza a Bari per curarsi. Ancora Grazie. Siete speciali ❤️ buona giornata a tutti da me e da questi bimbi speciali. Viva Taranto e viva la vita sempre 💙❤️” aveva scritto Nadia a gennaio su Facebook ringraziando quanti avevano sostenuto la costruzione del reparto.


La richiesta dell’intitolazione del reparto è stata accolta positivamente dal Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e dalla sua giunta. Quindi è stato deliberato per avviare tutte le procedure necessarie. Emiliano ha chiesto al direttore generale della Asl di Taranto di procedere. Inoltre, stando a quanto riportato su Repubblica l’intitolazione potrebbe scattare già a metà dicembre.

VEDI ANCHE > LA MAMMA DI NADIA TOFFA: CONTINUATE A STARCI VICINO

Mamma Margherita ha quindi voluto condividere queste dichiarazioni: “Mi avete emozionato moltissimo con la vostra vicinanza a Nadia anche dopo la sua scomparsa. Siete stati un esercito di paladini nel sostenere l’intitolazione del reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Mi date molta forza, quella di continuare le battaglie lasciate aperte da lei. Per il giorno dell’intitolazione io ci sarò“. Questo il messaggio rivolto dalla mamma a tutte le persone che hanno firmato la petizione su Change, e che ad oggi sono più di 90 mila, come riportato dalla stessa Alessandra Marotta.

Solo poco tempo fa, al giornalista Gianluigi Nuzzi aveva detto: “Spero che continuino a starci viciniE a stare vicini a quello che voleva Nadia“.

VEDI ANCHE —> NADIA TOFFA ERA DALLA PARTE DEI PIU’ DEBOLI: LE PAROLE PER NADIA TOFFA TOCCANO IL CUORE

Unimamme, cosa ne pensate di queste nuove dichiarazioni di ringraziamento da parte della mamma di Nadia?

Che i tarantini amino Nadia è indubbio, ma non sono i soli! Noi non vediamo l’ora dell’inaugurazione.