Home Mamma & Co. Accade nel mondo Massimiliano Ossini: “Mia moglie aveva un tumore: le consigliarono di abortire”

Massimiliano Ossini: “Mia moglie aveva un tumore: le consigliarono di abortire”

CONDIVIDI

 

Massimiliano Ossini e la moglie

Massimiliano Ossini racconta il dramma vissuto con la moglie Laura Gabrielli che, incinta del loro terzo figlio, ha scoperto di avere un tumore.

Una storia terribile quella raccontata dal conduttore Massimiliano Orsini sulla moglie Laura: “Un giorno si è recata dal medico perché si era accorta che stava dimagrendo troppo. Dopo la visita mi chiamò e mi disse: ‘Ho due notizie: una buona e una cattiva. La buona è che sono incinta, la cattiva è che ho un tumore alla tiroide, che però intacca anche tutti i linfonodi del collo, ben 34.’

Fu un duro colpo per la coppia, che dovette unire la gioia di una nuova attesa al terrore di una malattia che, giustamente, faceva paura. In più, Massimiliano e Laura furono messi davanti a una scelta difficile: “I medici dissero a mia moglie: ‘Deve interrompere la gravidanza, altrimenti non potrà curarsi, sarebbe troppo rischioso sia per lei sia per il bambino’”.

Massimiliano Ossini e la moglieMa la coppia decise di lottare, e di rischiare. Con il supporto di un team di specialisti, Laura arrivò al quarto mese di gravidanza e si sottopose a un’operazione durante la quale le tolsero la tiroide e tutti i linfonodi del collo. Pochi mesi dopo nacque Giovanni. Mamma Laura, dopo il parto, si sottopose ai cicli di radioterapia.

Oggi Giovanni ha 9 anni, e Laura è fuori pericolo. Quella di Massimiliano Ossini e Laura Gabrielli è dunque una storia d’amore, di coraggio, di buona sanità e di fortuna che riesce a regalare una buona dose di speranza a chiunque stia combattendo contro il cancro.

E voi Unimamme avete storie simili da raccontare?

 


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it