Una donna si è alzata nel cuore della notte per fare pipì e invece ha partorito due gemelle.

Parto a sorpresa: cosa è accaduto

Una sera Beth, una mamma ventunenne, si è alzata per fare pipì e ha partorito due gemelle.

In precedenza era andata dal medico diverse volte, ma né lei né il medico avevano capito che era incinta.

Beth sostiene di aver avuto regolarmente il ciclo.

Aveva messo su un po’ di peso, ma pensava di essere ingrassata. “Per me è stata una bella sorpresa, non sapevo di essere incinta. Ero a letto col mio compagno e ho iniziato ad avere dolori. Non gli ho detto niente e sono scesa per bere un bicchiere d’acqua, è peggiorato e ho avuto bisogno di andare al bagno, ero ancora sulla toilette quando ho partorito, non ho avuto tempo di sentire niente di ciò che stava avvenendo. Tutto è avvenuto in un lampo, un momento mi faceva male e l’attimo dopo avevo due gemelli”.

La donna ha avuto lo spirito di chiamare aiuto al 911, per farsi guidare.

Quando le hanno detto di spingere per fare uscire la placenta è uscito un altro bambino.

“Il secondo non respirava perché era podalica, io ero nel panico perché non sapevo cosa fare con uno figurarsi due”.

Beth ha chiesto aiuto al compagno, gridando, ma lui non si è svegliato. Lei non poteva uscire da bagno, quando alla fine si è svegliato ha fatto l’incredibile scoperta.

“Lui è andato nella camera di sua madre e ha detto: “Beth ha avuto due bambini in bagno””.

Beth ha dovuto spiegare di non aver saputo di essere incinta, nessuno però le ha creduto, nemmeno i suoi genitori, che hanno pensato l’avesse tenuto segreto.

“Ho avuto lo shock di aver partorito due gemelli e poi delle persone che mi hanno accusato di aver mentito. “

Beth, naturalmente non aveva preparato nulla.

Secondo i medici Beth era alla 37° settimana di gravidanza, se avesse partorito in ospedale le avrebbero fatto un cesareo perché uno dei gemelli era podalico.

La mamma e i suoi bambini hanno trascorso una settimana in ospedale, successivamente sono stati inviati a casa.

Beth, già mamma di due bambini, ha commentato: “mi sento fortunata perché sarebbe potuta andare molto peggio”.

“Non ho dovuto comprare niente per loro perché molte persone sono venute spontaneamente e hanno portato vestiti e cose per loro.

Beth ha raccontato così la gravidanza: “nel corso della mia gravidanza facevo cose normali, sollevavo grossi pesi, sono schizzinosa e non esco spesso ma ballavo come sempre e facevo tutto quello che avrei fatto se non fossi stata incinta”.

Beth ha detto che secondo il medico aveva un’infezione virale.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda riportata sul The Sun?

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore