primo ministro neozelandese

Il Primo Ministro neozelandese Jacinda Ardern ha dato alla luce una bambina.

primo ministro neozelandese: il parto

Unimamme, forse ricorderete il primo ministro neozelandese Jacinta Arden che aveva annunciato la gravidanza raccontando che il marito sarebbe stato a casa ad occuparsi della bambina, bene, l’ora fatidica è finalmente scattata e la piccina è nata alle 4.45 di giovedì pomeriggio con il peso di 3,31 kg.

“Grazie mille per i vostri migliori auguri e la vostra gentilezza. Noi stiamo bene grazie al team dell’Auckland City Hospital” ha scritto il primo ministro dal su account Instagram.

La data del parto era stata stimata per il 17 giugno e quindi negli ultimi giorni c’era stata molta attenzione ed eccitazione da parte dei media neozelandesi.

I neozelandesi hanno anche speculato sul sesso del nascituro e sul nome. Un utente di Twitter averva scritto: “se si tratta di un maschio penserei a: Winston Michael Joseph Peter Norman David David David Phillip Andrew Gayford Ardern”.

In caso di fiocco rosa si parlava di Harper o Charlotte, due nomi molto in voga in quel Paese.

Il negozio di prodotti per la maternità,  Baby Belly, ha partecipato allo scherzo: “fateci sapere la vostra scelta in caso di maschio o femmina, chi andrà più vicino vincerà un voucher da 50 dollari da spendere da noi”.

Se il bambino fosse nato di giovedì, come poi è stato, avrebbe condiviso il compleanno con il Principe William e l’ex primo ministro pakistano  Benazir Bhutto che è stata la prima e fino adesso unica persona ad avere un bambino mentre era in carica, nel 1990.

Bakhtawar Bhutto, appunto, si è congratulata con il primo ministro Jacinta Ardern.

La Ardern, eletta in carica in ottobre, aveva annunciato la gravidanza in gennaio. Suo marito, Clarke Gayford, conduttore di una serie di documentari sulla pesca, aveva poi annunciato che sarebbe rimasto a casa a badare alla figlia.

Molti giornalisti le chiedevano se volesse figli.

Accetto che mi facciano queste domande perché ho deciso di essere onesta al riguardo, penso che molte donne affrontino il problema sul posto di lavoro indipendentemente dal tipo” aveva dichiarato la Arden in un’intervista riportata dalla CNN.

Non sono la prima donna ad essere multitasking, non sono la prima ad avere un bambino, molte donne l’hanno fatto prima di me”.

Nel frattempo la Arnern ha preso un congedo di maternità di 6 settimane durante le quali verrà sostitutita dal deputato Primo Ministro Winston Peters.

Unimamme, cosa ne pensate di questo lieto annuncio?

Noi facciamo il tifo per Jacinta Arnern, naturalmente.