richard gere papà
Richard Gere (VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

Richard Gere diventa di nuovo papà a 69 anni: è nato il secondo figlio, avuto con l’ultima moglie.

A quasi 70 anni di età, l’attore Richard Gere è diventato di nuovo papà. Un paio di settimane fa è nato il suo secondogenito, un maschio, avuto dalla terza moglie, Alejandra Silva.

Richard Gere papà: è nato il secondo figlio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alejandra Gere (@alejandragere) in data:


Il famoso e affascinante attore americano Richard Gere, da sempre amato da moltissime donne in tutto il mondo, è diventato di nuovo papà a quasi 70 anni di età e a 19 anni dalla nascita del suo primo figlio, Homer. Il secondogenito è un maschio ed è nato dal matrimonio con l’ultima e terza moglie di Gere, Alejandra Silva, 35 anni, la metà degli anni del marito.

Non sappiamo molto del bambino, a parte il sesso non conosciamo ancora il nome. La rivista People ha fatto sapere che il bimbo è nato un paio di settimane fa a New York. Quindi deve essere nato alla fine di gennaio, sotto il segno dell’Aquario.

Per Richard Gere, 69 anni, ne compirà 70 il prossimo 31 agosto, si tratta del secondo figlio. Il primo, di nome Homer James Jigme, è nato nel 2000, dalla relazione con l’attrice Carey Lowell, con cui l’attore è stato sposato dal 2002 al 2014.

Prima ancora, Gere, a lungo scapolo ambitissimo, era stato sposato dal 1991 al 1995 con la supermodella Cindy Crawford.

Nell’aprile del 2018, invece, si è sposato con Alejandra Silva, pubblicitaria spagnola e figlia dell’ex presidente del Real Madrid Ignacio Silva, terza e ultima moglie con la quale Gere avrebbe trovato finalmente felicità e serenità. Così dicono almeno le persone vicine all’attore, che sarebbe molto più felice in questa seconda parte della sua vita.

Il bambino appena nato è il secondogenito anche per mamma Alejandra, che ha già un figlio di 6 anni, Alberto, nato dalla relazione con il magnate Govin Friedland.

Richard Gere con la moglie Alejandra Silva (Carlos Alvarez/Getty Images)

La notizia dell’arrivo del bambino era stata data lo scorso settembre dalla moglie di Gere con una foto pubblicata su Instagram (la foto è stata poi rimossa), in cui annunciava al pubblico la gravidanza e di aver ricevuto la benedizione del Dalai Lama. Alejandra si è convertita al buddismo, la religione del marito, un paio di anni fa. Richard Gere è buddista da molto tempo, prima che questa il buddismo diventasse una moda tra i vip. La coppia ha voluto condividere la gioia dell’arrivo del nuovo figlio con il Dalai Lama e la sua benedizione era importante, prima di dare pubblicamente la notizia.

Richard Gere e Alejandra Silva si conoscevano già da molto tempo prima di iniziare a frequentarsi come coppia. Hanno iniziato a uscire insieme nel 2014, scegliendo il Festival di Taormina per la loro prima uscita pubblica. Non sono mai stati una coppia mondana, preferendo le serate intime o con gli amici alle feste e ai grandi eventi. Un basso profilo condiviso da entrambi, che probabilmente è la forza della coppia.

Alejandra Silva ha detto del marito: “È il mio eroe nella vita reale. Ero un po’ persa, senza luce, ha dato un senso alla mia vita“.

Gere ha detto della moglie che con lei ha trovato la “vita tranquilla e felice” che desiderava.

E voi unimamme che ne pensate di questo annuncio riportato da Vanity Fair.

Nel frattempo, però, la paternità in età avanzata di Gere sta suscitando discussioni e dibattiti. Sebbene ancora affascinante e in forma sarà troppo anziano l’attore per avere un figlio?

Che ne pensate unimamme?