Il Ministero della Salute Italiano ha dato la notizia dell’allerta salmonella per il latte in polvere per neonati prodotto dalla Modilac.

Il Ministero per la Salute italiano, ha diramato la notizia del ritiro dal mercato Francese del latte in polvere per neonati del marchio Modilac, prodotti dalla società Sodilac in Spagna.

La notizia è stata comunicata attraverso il sistema di allerta Europeo RASFF, un modo rapido che consente di “notificare, in tempo reale, i rischi diretti e indiretti per la salute pubblica connessi ad alimenti, mangimi e materiali a contatto con gli alimenti e quindi di adottare tempestivamente le opportune misure di salvaguardia”.

In Francia sono stati registrati quattro casi di intossicazione da salmonella in bambini.  

Salmonella: circa 400.000 scatole di latte sono state ritirate dal mercato Francese

Attraverso il sistema di allerta RAFSS è stata comunicata la notizia di una tossinfezione alimentare avvenuta in Francia e causata dal batterio della “salmonella poona”. Sono stati 4 i casi registrati di intossicazione da salmonella, in bambini che avevano consumato prodotti a base di latte di riso del marchio Modilac. I prodotti, tra cui latte e desserts, sono prodotti in Spagna dall’azienda Sodilac.

 

Credits: www.modilac.fr

Il Ministero della Salute italiano ha rassicurato i cittadini italiani, affermando che prodotti con i lotti sequestrati non sono stati distribuiti in Italia: “Sebbene non risulti, allo stato attuale, l’esistenza di lotti spediti verso il nostro Paese, il ministero della Salute, a titolo precauzionale, ha comunque già avviato interlocuzioni con la Commissione Europea e con le autorità francesi, per sollecitare ulteriori informazioni su Paesi e lotti interessati”, come si legge dal loro sito ufficiale.

In Francia sono stati ritirati, in via precauzionale circa 400.000 scatole di 18 referenze di prodotto che erano vendute in farmacia ed on line (anche tramite Amazon).

Gli elenchi dei prodotti richiamati in via precauzionale sono riportati  nel sito del Ministero della Salute francese. Anche sul sito dell’azienda Modiliac ci sono gli elenchi di tutti i prodotti e i lotti ritirati dal mercato.

L’azienda Lactalis ha richiamato, sempre in via precauzionale, dal mercato 16.300 confezioni di latte artificiale per neonati a marchio Picot AR. Il richiamo è avvenuto perché il latte Picot AR è stato prodotto nello stesso stabilimento spagnolo collegato ai casi di salmonella.

L’azienda Lactalis, che nel 2017 ha avuto lo stesso problema di salmonella, ha emesso un comunicato stampa per tranquillizzare i consumatori: “Sottolineiamo che non è stato emesso alcun avviso sulla salute relativo a Picot AR e che tutti i test sui prodotti sono stati normali”.

Come sottolineato dal Ministero italiano e francese, in Italia non risultano prodotti venduti, ma rischio è legato alla vendita on line.

Voi unimamme siete a conoscenza di questo problema?

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore