Michelle Hunziker riflette sulle parole pronunciate da Amadeus e condivide i suoi pensieri su Instagram.

Michelle Hunziker Sanremo
Sanremo 2020 Michelle Hunziker parla per le donne VIDEO Universomamma.it

Qualche giorno fa, Amadeus, presidente artistico del 70° Festival di Sanremo ha pronunciato delle parole che hanno suscitato moltissime  polemiche. Su di esse è intervenuta anche Michelle Hunziker.

Polemiche sul Festival di Sanremo

Durante una conferenza stampa, presentando Francesca Sofia, fidanzata di Valentino Rossi, ha commentato: “ha la capacità di stare vicino a un grande uomo stando un passo indietro”. La polemica è montata così impetuosa da costringere Amadeus a difendersi spiegando che si è trattato di un fraintendimento. Su questo scivolone è intervenuta anche Michelle Hunziker dal suo account Instagram. Ecco che cosa ha detto la showgirl. “Ho pensato molto a quello che è successo in questi giorni… per fortuna siamo in tanti a cercare di invertire una cultura profondamente sbagliata rispetto alla percezione che hanno le donne in questo paese… ma evidentemente non basta… avanti tutta!!”.

Michelle Hunziker Sanremo 1
Sanremo 2020 Michelle Hunziker parla per le donne VIDEO Universomamma.it

La Hunziker non si è risparmiata: “sarebbe stato veramente bello vedere che un appuntamento mediatico così importante come il Festival di Sanremo avesse una particolare sensibilità per questo tema. E invece no. Cioè, quello che dovrebbe essere naturale, per chi ha in mano il Festival della canzone italiana, non lo è. E proprio nel 70esimo compleanno del Festival di Sanremo non hanno prestato attenzione e sensibilità verso un tema così importante: il nostro futuro. Anche perché certe parole, dette con superficialità, possono diventare pesanti come macigni, soprattutto se dette in una conferenza stampa davanti a tutto il Paese“. Nel video ha aggiunto: “Ho osservato incredula come tanti quello che sta accadendo […]. La vecchia e sbagliata cultura è davvero ancora profondamente radicata […]. Preconcetti che inevitabilmente si traducono in discriminazione, violenza psicologica, fisica e, nei casi più estremi, nel femminicidio. Perché? Perché le donne vengono ancora viste come degli oggetti da possedere. Vabbè dai, c’è molta strada ancora da fare per invertire questa cultura viziosa e maschilista in una cultura virtuosa e paritetica. E soprattutto che diventi normalità. Detto questo, io sono la prima fan di Sanremo, lo sapete. E auguro a questo Festival un grandissimo successo perché è importante per tutti noi e soprattutto allo staff di farci sognare con della bellissima musica. E per una come me che vuole sempre vedere il positivo nelle cose magari questa è l’occasione perfetta per aggiustare il tiro e vedere valorizzare al meglio le virtù di queste 10 donne che calcheranno il palcoscenico più importante d’Italia””.

LEGGI ANCHE > MICHELLE HUNZIKER: “SONO STATA PICCHIATA DA UN UOMO” FOTO

Nel frattempo si sta verificando qualche contrattempo per quanto riguarda alcuni ospiti, per esempio la giornalista palestinese Rule Jebreal è stata considerata troppo “di sinistra”. Inoltre un’altra polemica è scoppiata per il rapper Junior Cally che nelle sue canzoni inciterebbe all’odio e alla violenza contro le donne. Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla sul Corriere?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Michelle Hunziker Sanremo
Sanremo 2020 Michelle Hunziker parla per le donne VIDEO Universomamma.it