Home Mamma & Co. Accade nel mondo Bebè coi tacchi alti: la nuova frontiera della moda per bambine (FOTO)

Bebè coi tacchi alti: la nuova frontiera della moda per bambine (FOTO)

CONDIVIDI

moda

Pensate che i tacchi per delle bambine siano eccessivi e vi opporreste ai capricci della vostri figlioletta con quanta forza avete in corpo?

E allora cosa ne pensate della trovata di una compagnia che ha creato scarpine col tacco per i bebè?

bebè acconciato

Evidentemente l’agenzia in questione, non ci vede niente di male a creare glamour intorno a dei neonati vendendo le scarpe a 20 sterline al paio.

bimba coi tacchi

 

A disposizione dei bebè ci sono ben 6 gamme di modelli, di cui tre sono stati soprannominati: Bambina selvaggia, Vivace e Diva.

L’agenzia che li produce non manca di farsi pubblicità e infatti la loro frase di lancio è: “i Pee Wee Pumps saranno la prima dichiarazione di moda di vostra figlia”.

Secondo voi questo basta a tacciare le remore di mamme e papà?

bimba vestito rosso

 

Nemmeno per sogno e infatti molti genitori si sono ribellati alla nascente moda.

“I tacchi alti sono stati creati per un proposito, quello di sessualizzare le donne” ha riferito uno dei genitori sul piede di guerra.

gruppo bimbe coi tacchi

 

E se questo va bene per donne adulte che possono compiere liberamente la loro scelta: “metterli ai piedi di un bimbo è completamente sbagliato”.

“Cominciamo a sessualizzare le bambine fin dalla culla” aggiunge un altro genitore preoccupato.

neonata con perle e tacchi

Stando ai dati di vendita a partire dall’ottobre scorso sono già state acquistate mille paia di scarpe.

“Non si tratta di sessualizzare i bambini. Si tratta di un accessorio di moda rivolto alle mamme che a loro volta possono metterlo sui propri bimbi” si difende Michele Holbrook, fondatore della compagnia.

 

bebè sorride

 

Unimamme e voi vi ricordate le forti reazioni alle immagini della giovanissima modella Thylane Blondeau truccata e acconciata come un’adulta nonostante i suoi 10 anni?

Voi cosa ne pensate di quest’ennesima, provocatoria trovata pubblicitaria?

La trovate buffa e innocente, chiaramente un bebè coi tacchi con la sua faccia paffuta e le sue mille “smagliature” può solo far sorridere o ci vedete dietro qualche minaccioso intento in questa storia raccontata dal Mirror?

Dite la vostra se vi va.

 


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it