Home Mamma & Co. Accade nel mondo “Poveri bambini”: mamma denunciata per un video con i figli (FOTO&VIDEO)

“Poveri bambini”: mamma denunciata per un video con i figli (FOTO&VIDEO)

CONDIVIDI

Noi mamme italiche siamo sempre un po’ apprensive: cerchiamo di evitare che i nostri figli non sudino, mettiamo maglie di lana, li copriamo se fa freddo, se fa caldo, ci preoccupiamo che indossino o non indossino abbastanza maglie.

Altre mamme invece da questo punto di vista sono più rilassate: fanno andare i figli in giro sempre abbastanza scoperti, confidando magari che si facciano gli anticorpi, ma quando è troppo è troppo. In particolare, una mamma del North Dakota è stata criticata aspramente per il suo comportamento.

Bimbi al gelo senza cappotto, ira contro una mamma


Un video postato su Facebook ha mostrato una donna che ha portato i suoi figli a fare la spesa senza cappotto, nonostante evidentemente si geli, visto che c’è la neve per terra e sta nevicando.

Holly Uranker, che originariamente ha condiviso il video, ha scritto che ha visto personalmente la scena: la temperatura era di -9 gradi. Non si trattava di un semplice capriccio: secondo il Servizio Nazionale di metereologia, -9 gradi possono provocare una severa ipotermia anche per meno di 30 minuti di esposizione, così come il vento o la neve.

Dopo la pubblicazione del video molti si sono scagliati contro la madre: “Se è pronta a fare così in pubblico, cosa farà a casa?” ha scritto una persona. Nel video infatti si vede la mamma che prende a malo modo il figlio più grande per metterlo nel carrello.

Altri dicono che si tratta di un vero e proprio abuso: “Deve perdere i diritti genitoriali” “mi dispiace per i suoi figli”.

Qualcuno invece se l’è presa con la donna che ha filmato il video: “Perché non chiamare la polizia invece di sedersi e girare il video?”.

La polizia ha poi risposto pubblicando dicendo di aver ricevuto diverse segnalazioni, e rifiutando di rivelare l’identità della donna e dei suoi figli, ha detto che sta investigando e anche i servizi sociali sono stati coinvolti, specificando che i bambini sono al sicuro.

E voi unimamme, dopo aver visto il video, cosa ne pensate?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di una foto pubblicata di una bimba di 1 anno che fuma. E’ abuso? 


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it