10 utili consigli per non sprecare il cibo

Troppo cibo finisce, giornalmente, in pattumiera. Ecco 10 utili suggerimenti su come evitare sprechi di denaro.

evitare sprechiNella maggior parte delle famiglie bisogna essere in grado di far quadrare il bilancio a fine mese, dopo aver dato alcuni suggerimenti su come poter “tagliare” il costo delle bollette ora vogliamo indicare alcune dritte per cercare di sprecare, il meno possibile, il cibo, considerato quello che costa e tenendo presente la fame nel mondo che miete milioni di vittime l’anno.

Ecco 10 consigli per evitare di sprecare il cibo

1. Pianificare la spesa.
Il primo passo da fare è sicuramente riuscire a organizzare il menu settimanale con tutti gli alimenti che sono nel frigorifero e nella dispensa, una volta pianificato il tutto bisogna, poi, fare una lista della spesa degli ingredienti mancanti per preparare i piatti scelti. Quando ci si reca poi al supermercato è il caso di non farsi tentare della offerte e di scegliere di andare a “stomaco pieno”, la fame fa brutti scherzi, si potrebbe comprare, in questo modo, più dello stretto necessario. Inoltre, per risparmiare soldi ed evitare sprechi inutili, comprare la dose giusta di frutta e verdura, inutile strafare poiché questi sono cibi che “vanno subito a male”.

2. Controllare le scadenze
Se non si ha intenzione di consumare un determinato alimento nell’arco di pochi giorni dall’acquisto conviene sempre guardare la data di scadenza dello stesso, ricordando che quasi sempre i prodotti messi nella parte posteriore dello scaffale sono quelli che hanno la data di scadenza più lontana. Se sull’etichetta del prodotto c’è scritto “Da consumarsi entro” vuol dire che quell’alimento può essere consumato entro e non oltre la data segnalata, se invece c’è scritto “Da consumarsi preferibilmente entro” significa che quel prodotto conserva le sue qualità specifiche solo fino alla data stampata ma può essere consumato anche oltre la stessa data.

3. Pensare al portafoglio
Sprecare cibo buttandolo nella pattumiera equivale a sprecare il denaro guadagnato lavorando e allora meglio evitare acquisti inutili.

4. Controllare l’integrità del frigo
È importante controllare che il frigo sia in buone condizioni per cui conviene controllare guarnizioni e la temperatura dello stesso. Teniamo sempre a mente che per mantenere freschi gli alimenti il più a lungo possibile nel frigorifero la temperatura ideale è quella tra 1 e 5 gradi.

5. Attenersi alle indicazioni sulle confezioni
Bisogna sempre leggere le indicazioni scritte sulle confezioni dei prodotti acquistati in modo da conservarli nel modo più adeguato.

6. Ordinare gli alimenti per data di scadenza
Nel riordinare gli alimenti nel frigorifero e nella dispensa bisogna mettere avanti gli alimenti più vecchi e con una data di scadenza più vicina per evitare che gli stessi possano scadere e/o ammuffirsi.

7. Servire nei piatti piccole pietanze
Meglio fare il bis piuttosto che lasciare il cibo nei piatti, quindi evitare grosse porzioni.

8. Consumare gli avanzi
Mai buttare gli avanzi dei pasti ma conservarli per il pasto successivo magari rielaborandoli o, addirittura, congelarli per un’altra occasione. La frutta ormai prossima alla scadenza può essere frullata o utilizzata per fare una buona torta da servire a merenda ai più piccoli. Le verdure, invece, possono essere precotte e congelate.

9. Congelare i prodotti in eccesso
Se si fanno acquisti di grossi quantitativi di cibo conviene congelarlo per utilizzarlo in più occasioni. Per esempio anche il pane può essere affettato e congelato per prenderne la giusta dose di giorno in giorno.

10. Trasformare gli avanzi in concime
Per tutti coloro che hanno spazio a disposizione l’ideale sarebbe quello di trasformare gli avanzi dei cibi in un efficace concime utile per le piante e per il giardino. Un utile ed economico sistema di compostaggio fai da te.

E voi unimamme cosa ne pensate di questi consigli su come evitare sprechi alimentari? Avete qualche metodo da aggiungere a quelli segnalati?

(Fonte: ec.europa.eu)

Firma: Francesca Nicoletti

Notizie Correlate

Commenta