I consigli della Polizia per non “perdere” i bambini in vacanza (FOTO&VIDEO)

La polizia californiana fornisce suggerimenti preziosi per la sicurezza dei bambini al mare e in luoghi affollati.

perdere i bambiniAl mare, in vacanza, in occasione di fiere, sagre, ecc.. i genitori temono di poter “perdere” i figli. Non importa quanto pressanti siano le raccomandazioni, le cautele o le persone addette a guardare i bambini, il rischio c’è sempre.

Ecco allora che alcuni accorgimento potrebbero rivelarsi molto utili. E se poi provengono da degli esperti, ancora meglio!

2 consigli della polizia per non “perdere i bambini”

perdere i bambiniSe vi sentite ansiosi per questo motivo magari potreste adottare il metodo suggerito dalla polizia di Clovis, in California, che ha pubblicato le indicazioni sulla propria pagina Facebook., venendo poi condivisa oltre 20 mila volte.

  • Se vi recate in un posto affollato potete tatuare il numero di telefono sul braccio del piccolo e per impedire che la scritta si cancelli applicate un cerotto liquido. In questo modo chi troverà i vostri bambini potrà contattarvi (questo consiglio è stato ripreso dal blog di una mamma!)
  • Il secondo suggerimento è di scattare una foto ai bambini prima di entrare in un luogo affollato, grazie a un’immagine più recente, anche dei vestiti che indossano, sarà più facile rintracciarli

Nel video che segue un altro modo per indicare il numero di telefono da chiamare in caso il bambino si perda. Importante è spiegare loro di rivolgersi alle persone giuste, come agenti delle forze dell’ordini o addetti alla sicurezza. Oppure, molti consigliano di rivolgersi a mamme con bambini al seguito.

Unimamme e unipapà voi seguirete queste facili indicazioni? Avete altri consigli da dare?

Noi vi lasciamo con 7 cose pericolose che possono capitare al parco giochi.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta