Gemelle siamesi operate stupiscono i medici che le hanno separate (FOTO&VIDEO)

Due gemelle siamesi con bassissime probabilità di sopravvivenza festeggiano il loro secondo compleanno. Ecco la loro incredibile storia.

gemelle siamesi

Il secondo compleanno dei bambini è sempre un traguardo importante, per le piccole Selah e Shylah si tratta però di una tappa ancora più importante, come stiamo per raccontarvi.

Due gemelle siamesi hanno compiuto 2 anni contro le previsioni dei medici

Queste due gemelline sono nate il 27 ottobre del 2014 congiunte dalla parte bassa del petto fino all’ombelico.

Le piccoline condividevano un fegato e, inoltre, Selah aveva anche un difetto al cuore.

I genitori delle bambine erano a conoscenza della gravità della situazione che era già stata diagnosticata in utero. I medici avevano dato loro tra il 5 e il 25% di possibilità di sopravvivenza.

Come riportato sul Cincinnati Children’s Blog c’erano alte probabilità che le bimbe sopravvivessero solo poche ore.

conjoined_twins

Le cose però sono andate bene, nonostante le difficoltà le bimbe sono sopravvissute.

I medici al Cincinnati Children’s Hospital and Medical Center hanno impiegato 3 mesi per individuare il modo di separarle e l’operazione è durata 6 ore.

Le gemelline sono state separate ed è per questo che hanno potuto festeggiare il loro secondo compleanno fuori dall’ospedale, insieme a tutta la loro famiglia, come tutti gli altri bambini.


“Sono le piccole cose, quelle normali, che apprezzo di più negli ultimi due anni. La prima volta che le ho tenute in braccio e che ho fatto loro il bagnetto”.

La mamma delle gemelline ricorda il momento in cui Selah è stata stubata e lei ha potuto udire la voce della figlia.

bebis2

“eccoci qui, due anni dopo, con due piccoline che prosperano, è come avere due piccoli miracoli che vivono nella nostra casa. Sono grata per la seconda opportunità che gli è stata data e il fatto di poter apprezzare quanto siano diventate indipendenti questi bimbe”.

Anche se gemelle, Shylah e Selah sono molto diverse tra loro. Shyla è una bimba loquace, estroversa, che fa tutto quello che fanno i piccini della sua età. Dunque fa i capricci e comincia a tentare di parlare. Si è liberata da poco del tubo per aiutarla a mangiare e quindi adesso è determinata a provare nuove cose e raggiungere nuove pietre miliari.

bebis3

Selah invece è venuta alla luce con un difetto al cuore e ha dovuto affrontare diverse operazioni per correggerlo.

Quando è stata dimessa dall’ospedale a 9 mesi poteva a stento sorreggere la sua testa e aveva un tubo per aiutarla ad alimentarsi.

A due anni sta iniziando a camminare e divora tutto quello che trova a portata di mano.

“Quando ci penso, in un certo senso, è come se fosse il loro primo compleanno. Dopotutto è il compleanno delle prime cose. Il primo compleanno a casa con amici e famiglia. Il primo compleanno in cui potranno mangiare la torta. Il primo in cui possono muoversi e andare in giro (e aprire i regali)”.

tvillingar

I medici riconoscono alla coppia di genitori il merito di aver dato alle figlie un incredibile supporto, che ha davvero fatto la differenza.

Unimamme, noi auguriamo a queste piccine una vita sicuramente lunga e felice.

Voi cosa ne pensate della loro storia e dei genitori che hanno sempre creduto in loro?

Nel frattempo vi lasciamo con la storia altrettanto piena di speranza di due gemelline separata dopo 8 giorni dalla nascita.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta