A 10 anni pronuncia promesse di matrimonio per fare felice il padre

Una bimba di dieci anni per amore del del padre morente si veste da sposa e in presenza di un prete riceve un anello per quando si sposerà.

Per esaudire il sogno di un uomo morente si farebbe qualsiasi cosa e una commovente storia proveniente dall’America lo dimostra.

Johnny Wells è affetto da una grave malattia polmonare che l’ha costretto in un letto d’ospedale condannandolo a non assistere, in futuro, al matrimonio della figlia, che è ancora una bambina.

Il suo più grande desiderio infatti è proprio quello di accompagnare all’altare Nakeol, la figlia,  e così la ragazzina, complice la madre, ha organizzato una cerimonia di nozze in ospedale, a Indipendence, in Missouri, per avere in qualche modo vicino a sé il padre nel giorno più importante della sua vita.

Con un abito bianco da sposina e un bouquet di fiori in mano Nakeol, davanti a un sacerdote e alcuni parenti, ha promesso di impegnarsi per trovare un “uomo pio ed essergli fedele“, il tutto mentre il padre, raggiante, le teneva la mano.

Sua figlia è la ragione per cui è sopravvissuto così a lungo” ha riferito la moglie, Glenda Wells.

La piccola, entusiasta, ha aggiunto che avrebbe riguardato il video prima di sposarsi sul serio, quando sarà grande.

La storia della famiglia Wells ha fatto il giro del mondo e in tanti hanno manifestato il loro sostegno, affetto e il rimpianto per non aver avuto la stessa idea.

Nakeol adesso sfoggia al dito un anello di diamanti con due cuori che porterà fino al giorno del matrimonio.

Si tratta certamente di una storia di grande coraggio e speranza nel mezzo di una tragedia e chissà, magari queste nozze anticipate diventeranno un’altra preziosissima memoria nel cuore di Nakeol che le ricorderà sempre quanto le abbia voluto bene il padre.

E voi cosa ne pensate?

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta