Cenerentola, il nuovo film live action targato Disney, arriverà prossimamente nelle sale

10362635_648810918489851_545465823_nOggi, la redazione di Universo Mamma per la categoria Film, vi propone Cenerentola.

Sì, avete capito bene! Dopo Alice in Wonderland e Maleficent, la Disney tornerà a incantarci con un altro film live action basato su uno dei classici più amati di sempre, ovvero Cenerentola.

La fiaba risale al 1697 ed è nata dalla penna di Charles Perrault, ma la versione che noi tutti abbiamo conosciuto è quella del celebre film di animazione di Walt Disney del 1950.

E in questa nuova e originale versione di Cenerentola, vedrete personaggi in carne e ossa, che metteranno in scena un affascinante spettacolo.

La pellicola è diretta dal regista candidato all’Oscar® Kenneth Branagh (Thor, Hamlet) e interpretata dall’attrice premio Oscar Cate Blanchett (Blue Jasmine, Elizabeth), da Lily James (Downton Abbey), Richard Madden (Game of Thrones) e dall’attrice candidata all’Academy Award® Helena Bonham-Carter (Il discorso del re, Alice in Wonderland).

Il film è prodotto da Simon Kinberg (X-Men – Giorni di un futuro passato, Elysium), Allison Shearmur (Hunger Games: La ragazza di fuoco) e David Barron (Harry Potter e i doni della morte), mentre la sceneggiatura è di Chris Weitz (About a Boy – Un ragazzo, La bussola d’oro).

Di che cosa parlerà il nuovo film Disney?

Be’, Cenerentola vi racconterà le vicende di una giovane ragazza (Lily James) figlia di un mercante. Dopo la morte di sua madre, suo padre si risposa e lei, per dimostrargli il suo affetto, accoglie in casa la matrigna (Cate Blanchett) e le sue figlie, Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera). Ma quando improvvisamente suo padre muore, Cenerentola si ritrova alla mercé di tre donne gelose e malvage.

Relegata alla stregua di una serva coperta di cenere e stracci, Cenerentola potrebbe facilmente perdere ogni speranza. Invece, nonostante le crudeltà di cui è vittima, desidera solo onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, che le raccomandava di “avere coraggio ed essere gentile”.

La giovane fanciulla non intende disperarsi né disprezzare chi la maltratta. E poi c’è l’affascinante straniero che incontra nel bosco. Senza sapere che si tratta di un principe, e non di un semplice apprendista del Palazzo Reale, Cenerentola sente di aver incontrato la sua anima gemella.

E quando i reali invitano tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo, spera che il suo destino stia finalmente per cambiare e di poter nuovamente incontrare l’affascinante principe (Richard Madden).

Purtroppo la sua matrigna le proibisce di andare al ballo, strappandole l’abito che avrebbe dovuto indossare. Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto: una gentile mendicante (Helena Bonham-Carter) si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola.

Per il momento, care Unimamme, non vi resta che ingannare l’attesa e guardarvi qui sotto il teaser trailer del film.

Firma: Silvia Casini

Notizie Correlate

Commenta