Chiedi il kit a IKEA se hai una di queste lampade, è per la sicurezza di tuo figlio.

Dopo la tragica scomparsa di un bimbo di 17 mesi, IKEA lancia l’allarme e richiama l’attenzione delle mamme e dei papà.

Mezzo minuto, 30 secondi…questa l’infinitesimale frazione di tempo che, secondo le stime, intercorre tra un incidente e l’altro. 30 secondi in cui uno sfortunato evento mette a repentaglio la vita di un bimbo ed a volte, tragicamente, ne provoca la morte. L’attenzione non è mai troppa quando si tratta dei nostri piccoli ed a lanciare l’allarme stavolta è IKEA.

La famosa azienda svedese ha richiamato l’attenzione dei propri clienti dopo che, per un tragico incidente, un bimbo scozzese di 17 mesi, Daniel Madden, è morto soffocato nel sonno dopo essere rimasto impigliato al filo di una lampada SIMLA.  Il piccolo Daniel non è purtroppo stato l’unico ed infatti anche un altro bimbo, di 15 mesi, pare aver scampato per un soffio la stessa sorte.

Il prodotto, tra i più amati ed acquistati di IKEA, è colorato, divertente, perfetto per le stanze dei bambini, ma va montato nel modo giusto! Il filo va anch’esso bloccato al muro, in modo da impedire che il bimbo possa rimanervi impigliato.

La stessa IKEA offre la possibilità di ricevere gratuitamente un kit di montaggio per assicurare il cavo alla parete. Per riceverlo o per avere ulteriori informazioni basta chiamare il Servizio Clienti al numero verde 800 92 46 46 (dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato).

La prevenzione è essenziale perchè, quando si tratta di bambini, la casa può essere un nido per proteggerli ma al contempo anche un luogo pieno di insidie. La Campagna informativa “Bimbi sicuri 24 ore su 24”, sostenuta tra gli altri dalla FIMP, ci ha spiegato come rendere le nostre case più sicure ed “a misura di bimbo”, Ikea ce lo ha ricordato.

Basta un po’ di attenzione e qualche sapiente consiglio, perchè mamma, papà e bimbi possano condurre una vita serena e sicura!

Firma: Benedetta Morbelli

Notizie Correlate

Commenta