Il ciuccio danneggia il rapporto tra genitori e figli?

Uno studio americano ha indagato se il ciuccio impedisca ai genitori di riconoscere gli stati d’animo dei figli.

ciuccio

Unimamme siete sicure di saper cogliere le emozioni dei vostri piccoli anche quando hanno in bocca il ciuccio?

Secondo un recente studio i ciucci possono interferire con la vostra capacità di interpretare e rispondere alla felicità e all’angoscia dei piccoli.

Da un’indagine è emerso che le donne che guardavano manichini di neonati con il ciuccio li interpretavano come meno felici di quelli che lo avevano e quindi erano portate a rispondere sorridendo di meno a loro volta.

Il ciuccio impedisce il legame tra genitori e figli? La scienza indaga

Successivamente le mamme hanno guardato delle immagini di bambini tristi. Hanno stimato che la tristezza fosse meno intensa in quelli che avevano il ciuccio.

I risultati riscontrati dagli scienziati avanzano l’ipotesi che i genitori, usando il ciuccio per calmare i bambini possano in qualche modo danneggiare il legame coi figli oscurando il volto dei piccoli.

Ecco come si è svolta la ricerca:

  • sono stati tracciati i movimenti dei muscoli di 29 donne mentre guardavano le immagini di bambini che esprimevano felicità, tristezza, angoscia o emozioni neutre
  • alle partecipanti è stato chiesto di assegnare un valore all’intensità delle emozioni viste sul volto dei piccoli
  • in alcune foto i piccoli avevano il ciuccio, in altre no
  • alcuni avevano anche un quadrato bianco sovrapposto alla bocca per controllare l’influenza che la vista del ciuccio avrebbe potuto avere sulle donne
  • sia il ciuccio che il quadrato hanno abbassato l’attività del muscolo zigomatico delle donne che spinge la bocca a sorridere
  • questo ha portato le donne a stimare la felicità dei bimbi come meno intensa

Quando le donne guardavano bambini tristi o arrabbiati il muscolo che viene definito come quello del “corruccio”  era attivo sia che i piccoli avessero il ciuccio o meno, mentre nemmeno il quadrato bianco non cambiava  questa percezione.

Secondo i ricercatori se i bambini hanno il ciuccio i genitori potrebbero trovare l’interazione con loro meno piacevole.

Unimamme e voi cosa ne pensate di questa ricerca?

Continuerete a usare il ciuccio per i vostri bimbi?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta