Il “prima” e il “dopo” dei bambini nati prematuri (FOTO)

Un fotografo canadese di nome Red Methot ha dedicato un bellissimo servizio fotografico ai bambini prematuri mostrando le foto scattate prima e dopo.

theoLe foto che testimoniano lo scorrere del tempo

Se siete genitori di bambini prematuri saprete bene che ci sono almeno 5 motivi per cui essere orgogliosi di questi piccoli combattenti.

Bambini nati prematuri: ecco come cambiano

Anche il sensibile fotografo di origine canadese  Red Methot ne è ben consapevole e, con una brillante idea, è riuscito a dare risalto a questo tema e a mostrare come oggi sia possibile, per i piccini prematuri, superare le sfide della loro nascita prematura diventando bambini sani e felici.

Nei quadri tenuti in mano dai partecipanti al servizio fotografico ci sono le foto scattate nei primi tempi trascorsi nel reparto di rianimazione pediatrica.

I prematuri infatti spesso vengono alla luce senza che i loro organi siano completamente sviluppati e per questo devono rimanere sotto stretto controllo in ospedale.

 

Felix nato a 24 settimane

bimbo1

 

Margot nata a 29 settimane.

premature-baby-portraits-les-premas-red-methot-13

 

Noah e Nathan nati a 32 settimane.

gemelli2

 

Thomas nato a 23 settimane.

bimbo-grasso

 

Noah, nato a 32 settimane, la sua sorellina Vittoria è morta dopo un mese.

bimbo-occhi-azzurri

 

Julie, nata a 7 mesi e suo figlio Kevin nato a 34 settimane.

premature-baby-portraits-les-premas-red-methot-9

 

Zachary, nato a 27 settimane.

piede

 

Eva nata a 29 settimane

eva

 

Charles nato a 26 settimane.

rosso

 

Tamica, nata a 32 settimane e incinta di 26 settimane al momento dello scatto.

tamica

 

Alice nata a 27 settimane.

alice

 

Theo nato a 25 settimane.

theo

 

Emily, nata a 26 settimane.

emily

 

Felix, nato a 23 settimane e Alexis, nato a 33 settimane.

felix-a

 

Lexiani, nata a 35 settimane.

tata

Unimamme se aveste figli prematuri, celebrereste anche voi in questo modo i vostri bambini?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta