I bambini imparano meglio la matematica giocando con i Lego – (FOTO)

Concetti matematici e Lego, come funziona? Un’insegnante, Alycia Zimmerman, ha pensato a un modo per divertire i bambini mentre imparano.

LegoQuante volte ci si ritrova a dover spiegare cose di cui non abbiamo più tanta dimestichezza? E quante volte ci piacerebbe poter trovare un metodo facile da spiegare e da comprendere? E allora perché non ricorrere al gioco più gettonato tra i bimbi da 0 a 16 anni: gli intramontabili mattoncini LEGO (unione delle parole danesi “leg godt” che significa “gioca bene”). Esiste forse un’abitazione dove non si trovano questi famosissimi mattoncini?

Un’insegnante di terza elementare, Alycia Zimmerman, che scrive per Scholastic, una rivista che si occupa di scuola, ha detto che si possono utilizzare i Lego per spiegare concetti matematici per i bimbi che frequentano la scuola materna ma addirittura è possibile farlo fino all’ottavo grado di istruzione, che corrisponde alla nostra scuola media.

Firma: Francesca Nicoletti

1 di 3

Notizie Correlate

Commenta