“Ho perso tutti i capelli durante la gravidanza”: quando l’alopecia colpisce le donne

Alopecia in gravidanza: la storia di Molly, che in gravidanza ha dovuto combattere con la perdita dei capelli.

alopecia in gravidanza 4

 


 

Si può diventare calve mentre si è in gravidanza? Se si cerca su google l’alopecia non è così poco comune durante la dolce attesa. Si sa che il corpo subisce differenti mutamenti nei 9 mesi: disfunzioni endocrine e stress possono causare degli squilibri tali da determinare la diradazione e la caduta dei capelli.

E’ quello che è successo a Molly Erdman, una attrice e autrice americana, che si è ritrovata con il maggiore incubo delle donne: la perdita dei capelli, che si sa da sempre sono l’alleato di seduzione femminile. 

Alopecia in gravidanza: perché capita

Due anni fa Molly è rimasta incinta e in corrispondenza della settimane anche i capelli hanno cominciato ad assottigliarsi fino a cadere negli ultimi mesi di gestazione: “Ho cominciato ad avere tantissimo prurito. Ho applicato olio di cocco e idrocortisone, ma il prurito non se ne andava. Poi il mio parrucchiere ha scoperto che avevo un’aerea senza capelli. Avevo notato di avere più capelli del normale nel mio pettine, poi hanno cominciato a cadere dappertutto: nella doccia, nel mio reggiseno, sulla schiena, sul cuscino e su qualsiasi superficie in casa” ha scritto Molly sull’Huffington Post.

alopecia in gravidanza

Il suo dottore non ha saputo darle una risposta precisa del perché questa improvvisa caduta di capelli. L’unica cosa che interessava a Molly era sapere se l’alopecia in qualche modo avrebbe influenzato il bambino. La risposta è stata negativa, così è stata meglio, almeno emotivamente, anche se non usciva mai di casa senza un cappello o una bandana.

alopecia in gravidanza 2

Una mattina, la mamma l’ha chiamata per dirle di sottoporsi a degli esami per la tiroide: lei e la nonna avevano avuto dei problemi ed effettivamente i livelli erano più bassi della norma. Effettivamente Molly soffriva di ipotiroidismo. Ha incominciato immediatamente a prendere i farmaci, sperando che i capelli ricrescessero. Il medico però le ha detto che poteva esserci la possibilità che i follicoli erano forse decaduti e quindi ci sarebbe voluto più tempo per la ricrescita.

alopecia in gravidanza 3

A pochi giorni dalla nascita i capelli erano davvero pochi e sporadici, tanto che il marito l’ha chiamata affettuosamente “Gollum” come il personaggio calvo de Il Signore degli Anelli. Molly ha così preso coraggio e si è tagliata tutti i ciuffi rimasti, diventando completamente senza capelli. Dopo una settimana la piccola Valerie si è affacciata alla vita e nei giorni successivi sono spuntati anche i capelli.

Ora Molly ha di nuovo tutta la sua chioma, ma l’ipotiroidismo è sempre presente, tanto da costringerla a prendere medicine e a fare gli esami del sangue ogni due mesi. Comunque il peggio sembra essere passato.

E voi unimamme cosa ne pensate?

(Fonte: huffington post)

 

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta