Il film Minions uscirà al cinema ad agosto 2015

Da dove vengono i Minions di “Cattivissimo me”? Un film ce lo racconterà quest’estate, nel frattempo godiamoci il trailer.

Minions-Online-1-Sheet-Grouping-ItalyCare mamme, chi di voi era al corrente che la storia dei gialli, adorabili e pasticcioni Minions è molto antica?

Noi di Universo Mamma non lo sapevamo, ma abbiamo scoperto che è iniziata all’alba dei tempi e Universal Pictures assieme a Illumination Entertainment hanno deciso di raccontarvela.

Quando? Quest’estate!

Infatti, ad agosto 2015 il film Minions uscirà nelle sale e vi farà ridere a crepapelle.

Ecco la sinossi ufficiale della pellicola.

Partendo da organismi gialli unicellulari, i Minion si sono evoluti attraverso i secoli, perennemente al servizio del più spregevole dei padroni.

Continuamente senza successo nel preservare questi maestri, dal T-Rexa Napoleone, i Minion si sono ritrovati senza qualcuno da servire e sono caduti in una profonda depressione.

Ma un Minion di nome Kevin ha un piano, e lui – insieme all’adolescente ribelle Stuart e all’adorabile piccolo Bob – decide di avventurarsi nel mondo per trovare un nuovo capo malvagio da seguire per sé e i suoi fratelli.

Il trio si imbarca in un viaggio emozionante che li condurrà alla loro prossima potenziale padrona, Scarlet Overkill (il Premio Oscar@ Sandra Bullock), la prima super-cattiva al mondo.

Un viaggio che li porterà dalla gelida Antartide alla New York City del 1960, fino ad arrivare a Londra, dove dovranno affrontare la loro sfida più grande: salvare tutti i Minion… dall’annientamento.

Caratterizzato da una colonna sonora di hit degli anni ’60 che permea ancora la nostra cultura odierna, Minions è prodotto da Chris Meledandri e da Janet Healy, ed è diretto da Pierre Coffin e Kyle Balda.

Brian Lynch invece ha scritto la sceneggiatura e Chris Renaud è il produttore esecutivo del film.

Che ne dite care Unimamme di ingannare l’attesa con questo delizioso e spassoso trailer? Pare davvero promettere vagonate di risate, vero?

 

Firma: Silvia Casini

Notizie Correlate

Commenta