“Il Paradiso per davvero”: un bambino ha visto il Paradiso ed è tornato

Un bimbo sopravvissuto a una delicata operazione racconta di essere stato in Paradiso. Dalla sua storia vengono tratti un libro e un film di successo.

article-2622938-1D67D97800000578-163_634x417La storia di Colton, un bambino che, sopravvissuto a una delicata operazione, ha raccontato di essere stato in Paradiso e di aver visto Gesù, affonda profondamente le sue radici nella cultura americana, tanto che dopo il libro è stato tratto un film di grande successo.

Nel 1994 il bambino, figlio di due devoti cristiani e che all’epoca aveva solo 4 anni, dopo una delicata operazione in cui, per un momento, il suo cuore si fermò, cominciò a dare strani segni.

Un bambino racconta la sua esperienza in Paradiso

In più di un’occasione il piccolo citò Gesù come se con quest’ultimo avesse davvero avuto un colloquio e infine, il bimbo raccontò ai genitori la sua esperienza.

Colton riferì di essersi seduto sulle ginocchia di Gesù, di aver accarezzato il suo cavallo multicolore mentre gli angeli cantavano serenate.

Colton ricordava moltissimi particolari della sua esperienza, come il fatto che Cristo avesse barba e corona, che insieme a lui ci fossero anche lo Spirito Santo, Giovanni Battista e persino Satana.

Intorno c’erano molte persone, tutte nel fiore degli anni.

I genitori del piccolo rimasero, lì per lì, molto sopresi soprattutto perché il figlio non poteva conoscere dei dettagli presenti in in libri che certamente non aveva mai potuto leggere o con cui non era entrato in contatto.

A ulteriore prova dell’esperienza vissuta, Colton aggiunse che i genitori erano in stanze separate durante la sua operazione, come infatti era avvenuto, e che aveva abbracciato il bisnonno, mai visto prima, riconoscendolo successivamente in una immagine.

Infine parlò di un’altra sorella, incontrata nel suo “viaggio”, ed effettivamente la madre aveva avuto tempo prima un aborto.

Il padre, finalmente convinto della veridicità delle affermazioni di Colton decise di raccontare la sua storia in un libro: “Il Paradiso per davvero, che ha ottenuto immediato successo vendendo 10 milioni di copie e così pure il film.

Il padre del piccolo non vuole rivelare quanti soldi ha guadagnato, dichiarando che gran parte va in donazioni, anche se ora ha 13 collaboratori e gira il mondo per parlare alla gente e diffondere il messaggio di Dio (è un pastore metodista).

Il successo del libro e del film mostra Dio sta onorando la nostra onestà e il fatto che non abbiamo abbellito la storia” ha dichiarato il signor Burpo.

Nonostante la notorietà Colton vive come un normalissimo quattordicenne, ma se gli si chiede se tutti andremo in Paradiso ci risponde che non è così e che alcuni di noi sono troppo attaccati alle cose terrene per essere ammessi. E questo decisamente è un saggio consiglio.

Noi vi ricordiamo la storia di Julianna Snow, la bimba di 5 anni che vuole andare in Paradiso.

E voi unigenitori come reagireste se, dopo un’operazione, i vostri figli raccontassero di aver vissuto un’esperienza simile a quella di Colton?

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta