La bambina adottata senza gambe né braccia che commuove il mondo (FOTO & VIDEO)

La bellissima storia di una bambina di origine filippina, senza braccia né gambe, adottata da una famiglia americana.

bambina adottata

L’incredibile storia della dolcissima e bellissima bambina adottata da una famiglia americana sta commuovendo il mondo sui social network. Non conosciamo molto della sua attuale famiglia, ma sappiamo che Maria è una bambina filippina, nata senza gambe né braccia, adottata negli Stati Uniti dalla famiglia Stewart.

bambina adottata

La storia della piccola è stata raccontata anche dalla pagina Facebook Love What Matters, “è l’amore quello che conta“, che raccoglie storie incredibili di amore infinito tra genitori e figli. Storie di bambini e di famiglie speciali, spesso chiamate a confrontarsi con gli aspetti più duri della vita. Difficoltà e problemi sui quali alla fine è l’amore che trionfa. Così come è accaduto per la storia di questa bellissima bambina filippina.

La storia d’amore di una bambina adottata

La piccola viveva in un orfanotrofio nelle Filippine. Era stata abbandonata lì probabilmente a causa del suo handicap: la mancanza di braccia e gambe fin dalla nascita. Nonostante questo grave problema, la bambina cresceva bene, accudita con cura e tanto amore dal personale dell’orfanotrofio. Le foto del suo bel visino e il sorriso dolcissimo hanno conquistato subito la famiglia Stewart, che ha deciso di adottarla.

bambina adottata

Così papa, mamma e figlia adolescente sono volati dall’altra parte del mondo, dagli Usa alle Filippine, per conoscere la loro nuova figlia e sorella. Un’esperienza bellissima, un feeling a prima vista. I genitori emozionati hanno conosciuto la loro figlia adottiva e lei si è affezionata subito a loro e alla nuova sorella.

La bambina è così partita per gli Stati Uniti con la sua nuova famiglia. Una nuova vita, in un Paese molto lontano dal suo, ma dove l’aspettava tantissimo amore, quello dei suoi nuovi genitori e dei nuovi fratelli.

bambina adottata

La famiglia Stewart ha raccontato di aver avuto paura di non essere all’altezza nell’occuparsi di una bambina senza braccia né gambe. Erano pienamente convinti del loro amore, ma non erano sicuri di riuscire a fare fronte a tutte le complesse esigenze della piccola. Tuttavia, è stata proprio lei a insegnare ai nuovi genitori a non aver paura e ad avere fiducia nel futuro.

Ogni giorno la bambina impara qualcosa di nuovo e fa progressi nella crescita. Supera sempre nuovi ostacoli, sorprendendo ogni volta i suoi genitori. La piccola è sempre sorridente e felice. Come si può vedere dalle foto che pubblichiamo qui, tratte dal video che la famiglia Stewart ha caricato su YouTube per raccontare questa fantastica storia.

bambina adottata

L’adozione della bambina filippina è stata possibile grazie alla Chosen Children Village Foundation, un ente che si occupa delle adozioni di bambini speciali. Il video che racconta questa storia è stato reso pubblico dalla famiglia Stewart proprio per raccogliere fondi a favore dell’associazione.

La nostra bambina ci ha dato molto di più di quello che noi diamo a lei. È così piena di gioia, di luce ed è una grande fonte di ispirazione per tutti quelli che la incontrano!“, hanno raccontato i genitori della bambina adottata. “Lei ci ha resi migliori. Ci ha insegnato a trovare la gioia nelle piccole cose, a non essere dispiaciuti di quello che non possiamo avere e a non dare per scontato quello che abbiamo“.

Una straordinaria lezione di vita e una straordinaria storia d’amore.

Ecco il video che racconta la storia della bambina filippina senza braccia né gambe adottata da questa bellissima famiglia.

E voi Unimamme, che ne pensate di questa storia? Vi ha commosso? Se volete saperne di più sulla Chosen Children Village Foundation ecco il link a questa pagina.

Infine vi ricordiamo il nostro articolo su 20 bellissime immagini di bambini adottati.

Firma: valeria bellagamba

Notizie Correlate

Commenta